L'Allenamento

Verso il Trapani - Resta ai box un esterno: quasi fatta la formazione?

Roberto Chito
01.11.2018 19:30

Il centrocampista Vittorio Triarico, foto: Giuseppe Scialla

Ancora out Vittorio Triarico. Nel primo pomeriggio, l’ex Virtus Francavilla non è partito con il resto del gruppo per Trapani. Il Matera, infatti, ha anticipato di ventiquattrore la partenza per raggiungere la città siciliana. La prima tappa sarà a Messina, dove domani i biancoazzurri svolgeranno la seduta di rifinitura. Poi, riprenderà il viaggio per giungere ai piedi dell’Erice.

Non sono bastati quindici giorni di tempo per poter recuperare Vittorio Triarico. Nonostante l’ex Virtus Francavilla è tornato in gruppo, al momento non è nelle condizioni migliori per scendere in campo. L’assenza di quest’ultimo, in che modo dovrebbe modificare il Matera anti Trapani? In realtà, con l’assenza di Triarico crescono le quotazioni per la conferma dell’undici anti Casertana. Da valutare la posizione di Ricci come esterno alto di centrocampo non si trova al meglio. In mezzo al campo, Galdean dovrebbe restare ancora una volta fuori con la coppia Corso-Garufi pronta ad essere confermata.

A sinistra, il solito dubbio. Sepe, però, dovrebbe essere confermato in difesa con Genovese pronto a scendere in campo. E Turi? Difficilmente, quest’ultimo sarà gettato nella mischia dal primo minuto. L’ex Fidelis Andria non gioca da diverso tempo. Per questo, difficilmente lo vedremo subito. In attacco, invece, sembra scontata la presenza di Orlando dal primo minuto. Chi sarà coppia con l’ex Prato? Corado e Scaringella si contendono un posto. Per il resto, grossi dubbi non sembrano essercene. Ovviamente, in attesa della seduta di rifinitura di domani pomeriggio.

Commenti

Trapani, verso il Matera - Italiano ha qualche dubbio a centrocampo e in attacco: in tanti spingono per una maglia ma c'è una certezza. Le ultime
Operazione rinforzo: Matera, ecco i tre nomi nel mirino nelle ultime ore