Calcio Mercato

ESCLUSIVA - Matera, ritorno di fiamma per un esterno di centrocampo

Roberto Chito
10.01.2018 16:55

L'esterno di centrocampo Fabrizio Melara, foto: Emanuele Taccardi

Testa al presente con vista futura. Il Matera, in queste ore sta lavorando sottotraccia per quanto riguarda il calcio mercato che si è appena aperto. Ma la finestra di queste settimane, in un certo senso, si va a sposare anche con quella estiva. E da questo punto di vista, il Matera sembra aver cominciato ad accorciare i tempi, cercando di lavorare d’anticipo, già in queste settimane.

NUOVO OBIETTIVO – Questo lavoro, in un certo senso viene ripreso, perché si è interrotto in estate. Infatti, secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla Redazione di TuttoMatera.com, sembra che i biancoazzurri, nelle ultime ore, sono tornati forte sull’esterno di centrocampo Fabrizio Melara, facendogli un importante offerta. Il giocatore, fermo ai box in questa prima parte di stagione, aspetta di ritornare in campo il prima possibile. A Benevento, infatti, è finito ai margini del progetto: prima lo era con Baroni, ora lo è con De Zerbi. In poche parole, Melare è fuori rosa e potrebbe restarci anche per la seconda parte di stagioni. Per questo, il Matera, ha tutta la volontà di convincerlo a sposare un progetto importante, che possa punta, ovviamente nel futuro, ad obiettivi prestigiosi.

PRESSING IMPORTANTE – I biancoazzurri, ci proveranno fino al termine del mercato. Per Melara, infatti, potrebbe essere la giusta occasione per tornare in campo dopo sei mesi in cui ha dovuto guardare i suoi compagni dalla tribuna. Il Matera gli sta facendo la corte e non ha nessuna intenzione di mollare la presa in questo momento. Un pressing importante, dunque, da parte di una pedina esperta, che conosce la terza serie davvero molto bene e che a partire da subito, potrebbe dare ai biancoazzurri quel pizzico di esperienza che serve.

UNICO PROBLEMA – Melara, però, al momento, sembra voler aspettare proposte dalla Serie B. Le porte, però, in cadetteria, per lui, sembrano essere chiuse. E difficilmente si potrebbero aprire. Il giocatore, non vuole ritornare in Serie C dopo le due promozioni consecutive. Opinione comprensibile, ma non vorrebbe nemmeno restare ai box anche per gli ultimi sei mesi. Per questo, per lui, potrebbe essere fatto lo stesso discorso che fece De Falco lo scorsa estate, quando decisive di firmare per i biancoazzurri.

Commenti

Clamoroso in Serie C: dopo il Modena, un altro club verso il fallimento?
Lecce, Di Matteo: "Testa al Matera. Ecco quale insidia ci aspetta"