Serie A

Serie A, sarà un sabato da ultime occasioni: Gattuso e Inzaghi si giocano tutto? I due campioni del mondo alla prima prova del nove della loro carriera. La situazione

Redazione TuttoMatera.com
29.12.2018 10:40

Inzaghi e Gattuso in Bologna-Milan, foto: AcMilan.com

Insieme hanno condiviso delle grandi emozioni. In campo, hanno vinto praticamente tutto con Ancelotti in panchina. Ora, però, si stanno interfacciando con il percorso da allenatori che non sembra essere proprio così facile come si poteva pensare. Stiamo parlando di Rino Gattuso e Pippo Inzaghi che quest’oggi potrebbero vivere l’ultima avventura in panchina.

Entrambi, infatti, da diverso tempo sono sulla graticola. Se non batteranno rispettivamente Spal e Napoli, il rischio di un esonero sarà davvero reale. Pericolo grande soprattutto per Inzaghi. Dopo il ko contro la Lazio, la sfida al suo ex maestro Ancelotti sembra davvero essere da mission impossible. Su Inzaghi, c’è l’ombra di Donadoni che potrebbe tornare dopo pochi mesi. Su quest’ultimo, però, c’è stato anche un sondaggio dal Milan. Il presidente Saputo, però, questa sera potrebbe fare le prime valutazioni. In caso di benservito ad Inzaghi, piacciono anche i profili di Mihajlovic e De Biasi.

In casa rossonera, Gattuso si giocherà tutto contro la Spal. Ai tempi della Serie C, Semplici fu un avversario scomodo per il campione del mondo che con il Pisa si dovette accontentare del secondo posto e dei play off. I due, si sono già rincontrati in massima serie ma questa volta è tutto diverso. Al Milan serve una vittoria per scacciare via i fantasmi di fine anno, e soprattutto per salvare Gattuso mai così traballante al netto delle ultime rassicurazioni.

Commenti

UFFICIALE - Matera, deciso chi andrà in campo in quel di Rieti
La svolta è vicina? Reggina e Trapani pronte ad una nuova società: l'anno che verrà potrebbe aprirsi con piacevoli novità. La situazione