Primo Piano

MATERA - Sogni e desideri che resteranno tali? Spuntano i Della Valle: la situazione

Roberto Chito
08.06.2019 10:58

I fratelli Della Valle, FOTO: FONTE WEB

Un sogno che resterà sicuramente tale. Più un desidero che una realtà. Perché l’indiscrezione dell’interessamento dei fratelli Della Valle verso il Matera, è destinata a rimanere tale. Gli imprenditori marchigiani, subito dopo aver venduto la Fiorentina all’italo-americano Rocco Commisso, hanno dichiarato di non voler più far calcio.

Se poi si tratta di dichiarazioni di facciata, lo scopriremo solamente nelle prossime ore. Però, al momento, la voce che vedrebbe i Della Valle interessati a partecipare alla manifestazione d’interesse per far ripartire il calcio nella Città dei Sassi, è destinata a rimanere tale. Ovviamente, gli ex viola non avrebbero problemi a preparare la manifestazione d’interesse nel giro di qualche ora, dunque anche i tempi ristretti non rappresenterebbero una difficoltà. Però, bisogna guardare anche in faccia la realtà e capire che al momento non c’è nulla di vero. Perché nemmeno quarantottore dopo, i Della Valle decidono di rituffarsi nel mondo del calcio?

Ipotesi difficile, ma non impossibile. Però, meglio guardare in faccia la realtà. E c’è un dato di fatto non indifferenze. Perché i Della Valle, nell’estate 2015 furono davvero vicini ad acquisire il Matera da Saverio Columella. Il tutto era collegato ad alcuni investimenti degli imprenditori marchigiani nella Città dei Sassi, poi sfumati. Ora, il nome dei fratelli Della Valle torna alla ribalta. Al momento, però, si tratta di un sogno.

EX MATERA - Adesso è davvero tutto fatto: Di Lorenzo approda in una big di Serie A
MATERA - Verso il bando: la ripartenza dalla Serie D è legata a due binari, dietro c'è il vuoto. Le ultime