Primo Piano

Le formazioni ufficiali di Potenza-Matera: ecco le scelte dei tecnici

Roberto Chito
17.11.2018 20:04

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

C’è Plasmati dal primo minuto. Questa la novità in casa biancoazzurra. Il tecnico Eduardo Imbimbo decide di affidarsi a colui che sette giorni fa ha regalato la vittoria al Matera contro la Viterbese.

Cambia anche il modulo. Contro il Potenza, infatti, il Matera torna al 3-5-2 puro, senza trequartista. Attacco affidato alla coppia Plasmati-Orlando, con il primo che fa il suo esordio dall’inizio. Oltre il bomber della Città dei Sassi, ci sono altre due novità, in casa Matera. Imbimbo decide di avanzare Sepe sulla sinistra di centrocampo. Pertanto, in difesa c’è Auriletto. L’altra novità è in mezzo al campo: panchina per Garufi, c’è Bangu dall’inizio.

Nessuna novità, invece, in casa Potenza. Il tecnico Giuseppe Raffaele, infatti, decide di confermare il 4-3-3. La notizia è che Strambelli ce la fa. L’ex più atteso di questo derby. Infatti, scenderà in campo dal primo minuto, a completare un attacco con Genchi e Franca unica punta.

  

LE FORMAZIONI

POTENZA (4-3-3): Ioime, Coccia, Di Somma, Emerson, Giron, Guaita, Coppola, Dettori, Strambelli, Franca, Genchi. Allenatore: Raffaele.

MATERA (3-5-2): Farroni, Risaliti, Stendardo, Auriletto, Truarico, Bangu, Corso, Ricci, Sepe, Plasmati, Orlando. Allenatore: Imbimbo.

Commenti

LIVE MATCH: Potenza-Matera 0-0: Finisce qui al Viviani
Il match - Qualche rimpianto e muro ben innalzato: il Matera tiene, e il derby termina a reti bianche