L'Intervista

Andrisani: "Solo contatti per ora. Rapporto con Ripoli? La verità"

Roberto Chito
26.09.2018 14:20

Il presidente Nicola Andrisani, foto: TuttoMatera.com

"La mia presenza nel club è dovuta semplicemente al preservare la squadra e il titolo sportivo nella Città di Matera. Per questo, vorrei chiarire la mia posizione dopo le dichiarazioni rilasciate nel post Rieti". A parlare è il presidente Nicola Andrisani che fa il punto della situazione inerente alla sua posizione all’interno del club biancoazzurro, in un’intervista rilasciata all’emittente all news Le Cronache Lucane Tv.

Il presidente Nicola Andrisani, dunque fa il punto della situazione in merito alla situazione del club biancoazzurro, chiarendo quelle che sono possibili trattative per la cessione della società: "Al momento non ci sono trattative serrate. Ci sono solamente situazioni di contatto o società che sarebbero interessate ad entrare in società o addirittura a rilevare il pacchetto azionario del club biancoazzurro. Chi ha questo interesse mi ha chiesto esplicitamente di restare come presidente della società. Dunque, questa è una richiesta che viene addirittura dall’esterno. Però, al momento sono tutte ipotesi in via di definizione".

Andrisani, nel post Rieti aveva affermato di voler restare nel club biancoazzurro. E il presidente, spiega quali sono i motivi: "La presenza di un socio, o di un possibile acquirente, laddove non ci sia una persona legata strettamente al territorio d’appartenenza, potrebbe essere un rischio rappresentato dalla possibilità di vedere trasferito il titolo sportivo da un’altra parte. Pertanto, la mia figura sarebbe di garanzia per la Città".

Altra battaglia legale vinta dei biancoazzurri, vincendo il ricorso contro cinque ex giocatori, sul quale Andrisani precisa: "Siamo abituati. Nel momento in cui si rileva una società, abbiamo ereditato strascichi e scorie della vecchia gestione. Il ricorso vinto rappresenta una delle responsabilità che ci portavamo dietro. Per fortuna, anche questo pericolo è stato spazzato via".

Si era parlato anche di alcuni dissapori con Ripoli. E il presidente Andrisani, infine, fa chiarezza: "Fra di noi continua ad esserci un clima cordialissimo. Ieri abbiamo fatto una riunione nella quale siamo stati coinvolti entrambi. Per questo smentisco categoricamente che fra me e Ripoli ci possa essere alcunché di acredine".

Commenti

News dall'infermeria: Matera, un esterno sinistro verso il rientro
Ripoli: "Nel progetto XXI Settembre la soluzione per salvare il club"