L'Allenamento

Le ultime - Matera, tanti dubbi verso Monopoli: pronti due recuperi?

Roberto Chito
30.11.2018 21:32

Il difensore Mariano Stendardo in azione, foto: MateraCalcioStory.it

Ce la faranno Stendardo e Plasmati a recuperare in vista di domenica? Questo, il principale dubbio per il tecnico Eduardo Imbimbo in queste ore. Nella giornata di domani, il tecnico irpino deciderà sul dà farsi. L’attaccante sembra essere recuperato. Il non impiego contro il Catania sembra essere stata una mossa di cautela. Per quanto riguarda il difensore, non si tratta di nulla di grava.

Il problema, però, è arrivato solamente due giorni fa. Per questo, bisogna valutare davvero bene. Da queste due pedine, dipende sicuramente la formazione del Matera. Da capire anche cosa farà Imbimbo: confermare il 4-4-2, oppure tornare al 3-5-2? Anche perché, la squalifica di Sepe, porta un buco sulla corsia sinistra. Contromosse che Imbimbo sta cercando di trovare. Le soluzioni non mancano e l’allenatore dei biancoazzurri sta pensando a tutti gli accorgimenti. Una soluzione, potrebbe essere il ritorno di Corso in mezzo alla difesa con Auriletto spostato a sinistra. Ovviamente, il forfait di Stendardo complicherebbe un po’ la situazione.

In attacco, visto l’infortunio di Orlando, crescono le chance per quanto riguarda la coppia Plasmati-Corado. Scalda i motori anche Scaringella che si candida ad una maglia da titolare. Nella lista dei convocati, per Monopoli potrebbe tornare anche l’attaccante Saverio Dellino. Anche questa decisione sarà presa nella mattinata di domani. Infatti, al XXI Settembre-Franco Salerno, il tecnico Imbimbo, farà le prove generali in vista della trasferta in terra pugliese. Dopodichè saranno prese le dovute decisioni.

Commenti

Genovese: "Matera, buon momento. Mercato? Ci manca qualcosa"
Deciso l'arbitro di Monopoli-Matera: fischietto di grande esperienza per il match del Veneziani. Il profilo