Sicula Leonzio, tegola in attacco per Torrente. Grande perdita per il tecnico campano: si teme un lungo stop. Si valutano le soluzioni

Redazione TuttoMatera.com
17.01.2019 14:30

L'attaccante Francesco Ripa, foto: Cristian Costantino

Torrente perde Francesco Ripa. Brutta tegola per il tecnico dei bianconeri alla vigilia delle ripresa del campionato. L’attaccante ex Catania e Juve Stabia, nella mattinata di domani si è sottoporrà ad intervento chirurgico e sicuramente ne avrà per qualche tempo.

Una perdita eccellente per la formazione bianconera che in vista della sfida contro il Matera deve fare a meno di un attaccante davvero importante. Un’assenza che si protrarrà sicuramente anche per le partite successive. Ripa, infatti ha accusato una lesione sub-totale al tendine d’Achille del piede sinistro. Domani, dunque, la giornata dell’operazione per poter capire anche i tempi di recupero. Nonostante ciò, il tecnico Vincenzo Torrente continua a preparare la sfida contro il Matera.

E soprattutto, a capire chi potrà prendere il posto dell’ex attaccante di Catania e Juve Stabia. Nel 4-3-2-1 del tecnico campano, potrebbe esserci anche spazio per il cosiddetto falso nueve. Posizione che potrebbe tranquillamente ricoprire Rossetti o Gomez. Una prima soluzione la vedremo già domenica pomeriggio, quando i bianconeri affronteranno il Matera. Nonostante ciò, però, rinunciare ad un attaccante come Francesco Ripa è sicuramente una grande perdita.

Andrisani: "Investito solo io. Nuova proprietà? Questa la situazione"
Dellino: "Grazie Matera, non è un addio. Ecco cosa porterò nel cuore"