Primo Piano

In campionato è un'altra storia: Matera, gioie al Via del Mare

Redazione TuttoMatera.com
13.03.2018 18:18

L'abbraccio finale dei biancoazzurri, foto: Michel Caputo

Ancora una volta, il Matera, per il Lecce si dimostra avversario indigesto. Soprattutto in campionato, dove al Via del Mare, l’ultimo ko dei biancoazzurri risale al 25 gennaio 2015. Da allora, la formazione della Città dei Sassi, ha messo insieme ben sette punti. A cominciare dalla doppia vittoria conquistata nelle stagioni 2015-16 e 2016-17. In entrambe le occasioni, i biancoazzurri disputarono una grandissima prestazione. Ad aprile 2016, bastò una rete di De Rose al fotofinish per regalare al Matera tre punti importanti, fondamentali per poter ritornare in corsa per i play off. Ma in realtà, quel tentativo venne vanificato dal doppio ko contro Melfi e Paganese. A dicembre 2016, il Matera mise a segno una delle vittorie più belle della sua storia recente: 3-0 contro i salentini e vetta della classifica in mano. Quest’anno, invece, è arrivato un ottimo pareggio. Da tre anni, dunque, il Matera, in campionato, al Via del Mare è imbattuto. L’unico ko, finora, risale al 25 gennaio 2015. Sembrano essere un lontano ricordo, considerando che da allora, la formazione lucana, per il Lecce è diventata una vera e propria bestia nera. In campionato, dunque, per i biancoazzurri, le cose sono andate per il meglio. Ma questo non lo si può dire per quanto riguarda la Coppa Italia. L’unico successo al Via del Mare, risale proprio alla stagione 2014-15: era il secondo turno, e il Matera si impose 5-4 dopo i rigori. La stagione successiva, invece, sono stati i giallorossi ad avere la meglio per due a uno. E anche quest’anno. Quando il 14 gennaio, i salentini con un secco 3-0 regalarono ai lucani il primo ko del 2018. Ma nel giro di due mesi, le cose, sono completamente cambiate.

Commenti

Akragas, panchina senza padrone: ancora per quanto? La situazione
Akragas, Vullo: "Vi spiego come stanno le cose con i siciliani"