Serie A

SERIE A - Trentaseiesima giornata, i posticipi del lunedì: l'Inter vede la Champions League, ora manca l'ultimo passo. Il Bologna vede la salvezza e inguaia il Parma

Redazione TuttoMatera.com
13.05.2019 23:15

L'esultanza dell'Inter, foto: Fonte Web

E adesso ne mancano tre. E ci sono due partite a disposizione. L’Inter fa un altro passo avanti verso la Champions League: batte il Chievo e contro-sorpassa l’Atalanta al terzo posto.

Due a zero sulla squadra di Di Carlo già retrocessa ma per nulla arrivata a San Siro con atteggiamento arrendevole. Perché per l’Inter la partita non è facile. Serve pazienza e non farsi condizionare dai fischi del popolo neroazzurro. La rete di Politano però, mette le cose sui binari giusti anche se il raddoppio tarda ad arrivare. Perché l’Inter spreca tanto, e non è nemmeno fortunata nel trovare il due a zero. La seconda rete, però, arriva nel finale di partita grazie alla rete di Perisic che porta l’Inter ad un passo dal ritorno in Champions League.

Serata importante anche per il Bologna che è ad un punto dalla matematica salvezza: poker al Parma che viene clamorosamente risucchiato nella zona rossa dopo essersi sentito salvo da troppo tempo e non aver mai chiuso i giochi. Il ko per quattro a uno al Dall’Ara è un campanello d’allarme da non sottovalutare. Per il Bologna, invece, il traguardo è davvero vicinissimo dopo una rincorsa incredibile.

PLAY OFF - Seconda fase, decisi gli orari della seconda fase: questa la scelta della Lega Pro. Due match in chiaro
SERIE A - Inter, Spalletti va all'attacco: "Mi difendo dalle offese. Il club pensa al meglio". E Marotta: "Voci che danno fastidio: testa all'obiettivo"