Basket

OLIMPIA MATERA - Buono: "Ogni partita per vincere. Questo roster può fare grandi cose"

Redazione TuttoMatera.com
23.10.2019 15:30

Il play-guardia Renato Buono, FOTO: ROBERTO LINZALONE-OLIMPIAMATERA.IT

"Sicuramente in ogni partita scendiamo sul parquet per vincere. Credo che l’ambizione ti spinge a dare sempre il massimo in ogni match. Al contempo, la società ha messo in piedi un roster davvero importante, anche più della passata stagione. dove potremo arrivare lo dirà solamente il tempo. Sicuramente, da parte nostra c’è tutta la volontà di fare il meglio possibile". Sono le parole di Renato Buono, materano doc e al secondo anno nell’Olimpia Matera. Il play-guardia, a TuttoMatera.com ha fatto un po’ il punto della situazione in casa biancoazzurra.

SULL’AVVIO: "I sei punti conquistati ci soddisfano a metà. Sappiamo bene che potevano essere molti di più. però, è anche vero che Corato e Nardò sono due campi davvero ostici, dove non è mai facile uscire con la vittoria. Dunque, in quei parquet una sconfitta ci potrebbe anche stare. Sicuramente dovevamo essere più continui. Però, è anche vero che siamo ad inizio campionato e abbiamo ancora tutto il tempo per poter crescere, e soprattutto migliorare".

SUL TREND ESTERNO: "Erano campi difficili e soprattutto caldi dove non sarà facile per nessuno uscire con i due punti in tasta. A Nardò abbiamo fatto bene per venti minuti, poi purtroppo siamo crollati. Invece, a Corato siamo partiti molto male, portando anche il match al supplementare ma avevamo perso troppe energie. Sicuramente dobbiamo essere più continui e concentrati per tutta la partita. Serve compiere un salto di qualità sotto questo punto di vista".

SUL PROSSIMO MATCH: "Bisceglie sarà un altro campo difficile. Hanno una buona squadra, non sarà sicuramente facile. In estate si sono rinforzati davvero molto e possono puntare anche loro al vertice. Hanno sicuramente una classifica bugiarda che non risponde ai reali valori. Inoltre, vorranno riscattare la sconfitta che hanno rimediato contro di noi ai play off la scorsa stagione. Noi, però, la stiamo preparando molto bene. Ci stiamo allenando con l’obiettivo di cercare di portare a casa punti anche in trasferta".

SUL CALENDARIO: "Dobbiamo guardare partita dopo partita. Non serve a niente andare troppo avanti. Adesso dobbiamo pesare a Bisceglie. Poi, sappiamo che avremo un doppio turno in casa. In questo senso cercheremo di sfruttarlo al meglio. abbiamo il nostro fortino dove non vogliamo far passare nessuno. In casa dobbiamo sempre cercare di ottenere il massimo".

SUGLI OBIETTIVI PERSONALI: "Matera è casa mia. Ho tutto qui, è davvero il massimo. Sicuramente posso cogliere al meglio tutti gli spunti essendo materano. Ho accettato di rimanere perché con la squadra della mia città voglio davvero far bene".

SUL CAMPIONATO: "Un Girone ostico e difficile. Si tratta di un campionato molto equilibrato dove tutte possono perdere contro chiunque. Tranne Salerno che le ha vinte tutte finora, credo che per tutte le altre posizioni ci sia molto equilibrio. In ogni giornata può davvero succedere di tutto".

GIRONE C - Verso l'undicesima giornata: tanti esordi in panchina e diversi big match. Il programma
GIRONE C - L'undicesima giornata: la Reggina in vetta, ma il Bari risale. Risultati e classifica