Tutto Calcio Mercato

Buongiorno Mercato - Trapani, arrivi a centrocampo: ora il gran finale. Catanzaro, prima le uscite. Leonzio e Vibonese, grandi manovre. Monopoli, diverse le piste

Redazione TuttoMatera.com
22.08.2018 10:20

Il centrocampista Costa Ferreira, foto: Fonte Web

Il colpo di giornata, lo ha messo a segno il Trapani. I granata, nella giornata di ieri, hanno ufficializzato l’arrivo del centrocampista Costa Ferreira. Un arrivo importante per i siciliani che aumentano la propria qualità. E non dovrebbe essere finita qui. Infatti, nelle prossime ore potrebbe arrivare il centrocampista Sciacca a completare il pacchetto centrale del campo. All’appello manca un difensore e un attaccante.

Il Catanzaro, nella giornata di ieri ha concluso l’arrivo per il difensore Favalli. Il ds Logiudice, è a Milano per la missione cessioni: Zanini, Nordi, Onescu e Van Ransbeeck non rientrano più nei piani di Auteri. I giallorossi potrebbero puntare su un difensore under e lanciare il definitivo assalto all’attaccante Evacuo. Rebus mercato, invece, in casa Catania: il tecnico Sottil sta decidendo su alcune pedine che sembravano in uscita e che adesso potrebbero restare. La Sicula Leonzio ha grandi idee per l’attacco: adesso il principale obiettivo è Negro del Pisa. L’esterno salentino è ambito anche dal Catanzaro. I bianconeri, però, a breve potrebbero chiudere per l’esterno offensivo D’Ignazio.

Ore decisive in casa Reggina per quanto riguarda una prima punta: sembra essere un testa a testa fra Montini e Ripa. Non si escludono sorprese in tal senso. La Vibonese, ieri ha concluso l’arrivo del giovane Maciucca. A centrocampo, prende sempre più piede l’arrivo del centrocampista Collodel. Per l’attacco, invece, rimbalza la pista estera: piace il croato Zapresic. In casa Siracusa, sono in uscita i centrocampisti Spinelli e Giordano mentre per la difesa piace il giovane Romeo. Stretta finale in casa Monopoli per quanto riguarda l’attaccante. I biancoverdi insistono per Salvemini ma non perdono di mira nemmeno le altre piste.

A cominciare da De Cenco, che è la prima alternativa. In lizza anche Montini e una serie di ipotesi estere. In mezzo al campo, invece, sembra esserci un ballottaggio fra Onescu e Maimone. In forse i tesseramenti di Colella e Topalidis: entrambi sono in prova. Bis della Paganese: arrivano i giovani Tazza dal Benevento e Della Morte dalla Pro Vercelli. Intanto, il Potenza, nella giornata di ieri ha preso Sales.

Commenti

Continua il lavoro: Matera, doppio test per le prime risposte
Giornata convulsa a Firenze: Gravina e i club sono uniti. La situazione attuale