Coppe Internazionali

Diario Mondiale - Belgio, che paura: rimonta e quarti di finale. Brasile, nessun problema

Redazione TuttoMatera.com
02.07.2018 22:41

L'esultanza del Belgio dopo la rimonta, foto: Fifa.com

Inferno-paradiso, andata e ritorno. Il Belgio si complica la vita, ma in extremis riesce a rimontare il Giappone che dà filo da torcere alla squadra di Martinez, sfiorando l’impresa. A Rostov succede tutto nella ripresa. Haraguchi e Inui portano sul doppio vantaggio gli asiatici. Sembra essere il preludio per un’altra eliminazione eccellente. E invece no. Il Belgio si scatena, rientrando in partita con Vertonghen e pareggiando con Fellaini. In extremis, e all’ultimo sussulto, arriva il vantaggio di Chadli. Tutto facile, invece, per il Brasile che con un normale 2-0 batte un Messico che nei primi minuti mette paura ai verdeoro. Nella ripresa, ci pensa Neymar a sbloccare la matassa. E nel finale, Firmino mette le cose al sicuro. Brasile che non delude e che adesso sembra essere la favorita numero uno per la vittoria finale. La sfida contro il Belgio è già il primo banco di prova.

Commenti

UFFICIALE - Matera, un esterno d'attacco saluta: deciso il futuro
Quando finirà il silenzio? Matera, la stagione è appena cominciata: tante le domande adesso