Primo Piano

Le pagelle - Matera, il migliore e il peggiore del match di oggi

Redazione TuttoMatera.com
02.12.2018 21:36

Il portiere Alessandro Farroni dopo una parata, foto: Gabry Latorre

LE PAGELLE

L’ALLENATORE: IMBIMBO – Tatticamente la imposta anche bene. Senza Bangu a centrocampo e Plasmati e Orlando in attacco non era facile. In più, mancava anche Sepe a sinistra. Non parla degli assenti come non lo fa alla vigilia. Doveva essere una partita di sacrificio, per cercare di portare a casa un punto. I soliti errori condannano i biancoazzurri. In settimana, si dovrà lavorare un po’ di più sull’attacco: zero tiri nello specchio della porta in novanta minuti sono un dato significativo. Voto: 5.5.

IL MIGLIORE: FARRONI – Difficile trovarne uno nella prestazione opaca dei biancoazzurri. L’estremo difensore, ancora una volta dimostra di che pasta è fatto. Un ottimo intervento sul quale è super. Fa il massimo, di più era difficile chiedergli. Voto: 6.5.

IL PEGGIORE: CORADO – Non si vede mai e sembra non fare mai nulla per farsi trovare al centro dell’area. Pericolosità nulla: un problema che bisogna risolvere perché senza reti non si va da nessuna parte. Voto: 5.

RISALITI – Non una buona prova per tutto il pacchetto offensivo. Voto: 5.5.

STENDARDO – Molta sofferenza in questo match. Sfiora anche la rete del pareggio nel finale. Voto: 6.

AURILETTO – Difesa davvero assediata: una resistenza che dura poco. Voto: 5.5.

GENOVESE – Meno bene quest’oggi rispetto a tutte le altre. Voto: 5.

GALDEAN – Brutta la sua prova. In mezzo al campo non riesce ad avere mai il controllo. Voto: 5.

GRIECO – Poco o nulla da parte sua. Ci si aspettava sicuramente molto di più. Voto: 5.

GARUFI – Non bene questo pomeriggio. In mezzo al campo è davvero mancata qualcosa. Voto: 5.

TRIARICO – Un cross pericoloso nel primo tempo, poi tanti altri che non creano grattacapi agli avversari. Voto: 5.5.

RICCI – L’unico squillo arriva dai suoi piedi. Troppo poco, anche per lui che doveva dare sicuramente di più. Voto: 5.5.

SCARINGELLA – Anche lui, come Corado non si fa mai trovare al momento giusto, nel posto giusto. Attacco che non produce nulla. Voto: 5.

CORSO – Non riesce a dare la scossa nel quarto d’ora finale. Voto: 5.5.

CASIELLO – Sempre in difficoltà. Manca il suo contributo. Voto: 5.

DAMMACCO – Pochi minuti per lui. Ma come tutto l’attacco non riesce mai a creare pericoli. Voto: 5.5.

Commenti

Imbimbo: "Si stacca la spina troppo presto. Mercato? Penso ad altro"
Scienza: "Avute dieci palle gol, bisognava sbloccarla prima. Matera? Ecco cosa penso"