Le Altre

Amichevoli invernali - Il Rieti fa un figurone contro la Salernitana. E la Paganese cade contro il Frosinone solamente nel finale

Redazione TuttoMatera.com
13.01.2019 18:05

I giocatori del Rieti, foto: Gianluca Vannicelli

Il Rieti fa un gran figurone contro la Salernitana ottenendo un bel pareggio che servirà al tecnico Ezio Capuano per poter fare le prime valutazioni in vista del prosieguo della stagione. Ko per tre a zero, invece, per la Paganese che cede ad un Frosinone in via del tutto sperimentale con tanti giovani.

Andiamo con ordine. Prime risposte importanti per Ezio Capuano dal suo Rieti. Infatti, il test di ieri pomeriggio è terminato sull’uno a uno: al vantaggio di Venancio in apertura di partita, ha poi risposto Jallow nella ripresa. E il tecnico Capuano non poteva che essere soddisfatto nel post partita: "Devo fare i complimenti ai miei ragazzi per lìimpegno, avevano voglia di far girare la sfera da dietro anche su pressione alta. É una prestazione che ci aiuterà in questo trittico di partite. Sono arrabbiato per il gol subito, non per la traversa. C’è tanto da lavorare e dobbiamo rimpinguare la rosa, perché per ora siamo in pochi, dobbiamo fare 5-6 acquisti di spessore e di esperienza".

Ko, invece, per tre a zero, questo pomeriggio, per la Paganese che deve arrendesi al Frosinone. In gol, per i ciociari sono andati Valanzina, Campbell e Ciano: tutti nel secondo tempo. Nonostante ciò, il tecnico De Sanzo guarda il bicchiere mezzo pieno: "Ai miei ho sempre chiesto di osare e anche oggi sono stati davvero bravi a farlo. L’atteggiamento è stato quello giusto, nonostante i tre gol subiti, anche se alla fine la doppia differenza di categoria si è fatta sentire".

Commenti

Ag Sepe: "Questa la sua situazione. Il futuro? Diversi contatti in corso"
Lega Pro, il punto della Capotondi: "Qui mi sento a casa e vengo ascoltata. Ruolo delicato ma ho grandi capacità di apprendimento. Tifosi? Serve cambiamento"