Serie A

Serie A, il Milan non sbaglia un colpo: Romagnoli al fotofinish beffa il Genoa sul gong. E i rossoneri vedono la Champions League

Redazione TuttoMatera.com
01.11.2018 10:50

L'esultanza dei rossoneri, foto: Milan.com

Romagnoli, nel male e nel bene. Fa tutto il capitano rossonero che prima fa male ai suoi e poi, all’ultimo respiro riesce a trovare la rete della vittoria. Dopo aver battuto la Sampdoria, il Milan, tre giorni dopo si ripete sul Genoa: è 2-1 nel recupero della prima giornata con l’undici di Gattuso che adesso aggancia la zona Champions League e scaccia via tutti i fantasmi delle ultime settimane.

Passano solo 4', e al primo squillo i rossoneri trovano il vantaggio: Suso riceve sulla trequarti genoana, si porta la palla sul sinistro e lascia partire una sassata che finisce in rete. Gli ospiti rispondono con il destro di Piatek: palla fuori di poco. Al 47' è Higuain a provarci con un che viene salvato miracolosamente da Radu. Al 56' un malinteso tra Rodriguez e Bakayoko favorisce Kouame che da posizione defilata trova il tocco decisivo di Romagnoli che batte Donnarumma per l'1-1. Il Milan si getta in avanti con forza, e al 64' è il Pipita a trovare lo splendido intervento in tuffo di Radu.

Ancora l'estremo difensore del Genoa è protagonista pochi minuti più tardi, quando salva sul tiro a botta sicura di Kessie. Sul capovolgimento di fronte è Gigio a neutralizzare con un colpo di reni il diagonale di Lazovic. Ma quando tutto sembra finito, ecco l'episodio che decide il match. È il 92' e l'uscita di Radu mette il pallone sul sinistro di Romagnoli che al volo dal limite dell'area trova una parabola perfetta che consegna i tre punti al diavolo.

Commenti

UFFICIALE - Juventus, termina qui l'era Marotta: ricca buonuscita per l'ex dirigente. Pronta la nuova avventura
Coppa Italia Serie C, gli altri match dei sedicesimi - Le big non sbagliano un colpo: solo Sambenedettese, Pordenone e Piacenza vanno a casa. I risultati