Avversario

Catanzaro, parla Statella: "Ora serve continuità, crediamo molto nei nostri mezzi. Il Matera? La vittoria contro il Rende dà una conferma importante"

Redazione TuttoMatera.com
14.12.2018 15:51

Il centrocampista Giuseppe Statella, foto: Romana Monteverde

"Il Matera contro il Rende ha giocato molto bene e ha trovato una vittoria davvero importante. A conferma che in questo campionato non ci sono piccole squadre. Noi dobbiamo stare molto attenti lunedì sera". Questo il commento del centrocampista Statella in vista della sfida che i giallorossi disputeranno settimana prossima contro i biancoazzurri.

Catanzaro che arriva molto bene alla sfida del XXI Settembre-Franco Salerno, anche se in settimana non è sceso in campo: "Sono davvero molto contento per il gol trovato. È bello segnare, ma soprattutto dare una grande mano alla squadra per poter continuare il nostro percorso. Rispetto ad inizio stagione non è cambiato così tanto. Abbiamo visto che nonostante i pareggi fatti, le prestazioni ci sono sempre state. Poi, vincere aiuta a vincere. Dobbiamo continuare in questo modo perché in questo momento stiamo avendo consapevolezza nei nostri mezzi".

Se qualcosa non è cambiata nel Catanzaro, discorso diverso invece per quanto riguarda Statella: "Inizialmente facevo molta fatica ad adattarmi a questo nuovo ruolo. Ora sto capendo i giusti movimenti per riuscire a svolgerlo al meglio, soprattutto in fase difensiva. Adesso mi trovo davvero a mio agio anche se in ritiro non ho lavorato su questa posizione. Quando attacchiamo è più semplice per le mie caratteristiche".

Commenti

Girone C, weekend al via: cambiano alcuni orari della diciassettesima giornata. Il programma completo
Stendardo: "Serve più unione da parte di tutti. Auteri? Ecco cosa pensava di me, ma ho risposto"