Primo Piano

USD MATERA - Arriva l'altro Marsico: "Mi sento a casa. Alberto? Incredibile giocare insieme ora"

Roberto Chito
13.12.2019 19:00

La presentazione di Nunzio Marsico, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Mi rende molto orgoglioso far parte di questa squadra. Saprò farmi trovare pronto alla chiamata del mister Chisena e cercherò di integrarmi il prima possibile nel contesto di squadra". Con queste parole, Nunzio Marsico si presenta come nuovo giocatore dell’Usd Matera per poter dare ancora più forza alla squadra di Tonio Chisena, ormai lanciata verso la vittoria del campionato.

SULL’APPORTO: "Nonostante l’età ho ancora tanta voglia di rimettermi in gioco. Far parte di questo gruppo, ed essere entrato in una società molto organizzata, mi rende davvero moto orgoglioso e mi fa davvero piacere".

SULLA SQUADRA: "Molti giocatori di questa squadra li conosco davvero bene".

SUL CONTRIBUTO: "Darò il mio contributo alla causa di questa società, oltre a cercare di aiutarla a raggiungere l’obiettivo stagionale".

SULLA TRATTATIVA: "Tonio Chisena è un carissimo amico. Poi, vedere Alberto come capitano di questa squadra mi fa molto piacere. Quando mio fratella ha cominciato a giocare a calcio ero sempre con lui, anche se sugli spalti. Soffrivo quando c’era da stringere i denti e gioivo quando faceva divertire".

SU ALBERTO MARSICO: "Giocare con lui, soprattutto a quarant’anni è una cosa che non mi sarei mai immaginato. È la prima volta che capita in un campionato. Certo, di tempo ne è passato davvero tanto. Sarà divertente giocare con lui e combattere per lo stesso obiettivo. Mi sento davvero a casa".

CITTÀ DEI SASSI - Martoccia: "Solo pulizia nella squadra". Quattro arrivi dal Sassi Matera
USD MATERA - Episodio Tafuni-Giaconelli: il club non ci sta. Ecco il provvedimento