Basket

Origlio: "Evitare errori in questo momento. Ecco che partita sarà"

Roberto Chito
09.03.2019 22:45

Il coach Agostino Origlio, foto: Roberto Linzalone

"Riprendiamo il nostro percorso dopo una vittoria agevole ed un turno di riposo. Questa pausa ci ha permesso di recuperare energie importanti, non generi una perdita di ritmi in un momento fondamentale della stagione". Sono le parole di Agostino Origlio, coach dell’Olimpia Matera che parla alla vigilia della sfida contro Capo d’Orlando.

Anche perché gli avversari di domani non sono assolutamente da sottovalutare: "Recentemente rinforzata con un play-guardia, Tamburini. Dal punto di vista tecnico, è una formazione a doppia dimensione, con muscoli e centimetri dentro l’area e molta imprevedibilità nel reparto dei piccoli, che hanno a disposizione tantissime possibilità per fare punti. Sarà necessario, pertanto, rispondere dinamicamente adeguandoci alle loro sortite offensive. Capo d’Orlando è un avversario che sta vivendo un momento piuttosto difficile, avendo conseguito quattro sconfitte di seguito, sia pure con squadre di fascia alta in classifica".

L’Olimpia Matera però, deve riprendere il proprio ruolino di marcia: "Giocare in casa è un elemento certamente positivo, e sentiamo forte la responsabilità di dover continuare a fare bene. A tale proposito, siamo certi che i nostri sostenitori non faranno mancare il loro preziosissimo supporto, uno stimolo in più per fare meglio e un elemento irrinunciabile per proseguire la nostra corsa".

Commenti

Berretti, continua la crisi nera del Matera: arriva un ko anche a Rende
A caccia di punti: Under 17, ripartire dopo un momento non facile. Under 15, è decisamente la strada giusta