Le Giovanili

Under 15, colpaccio messo a segno: Catania ko e baby biancoazzurri che tornano in corsa per i play off. La cronaca

Roberto Chito
25.03.2019 15:32

La formazione dell'Under 15, foto: Sandro Veglia

Il sogno si riaccende. Sette giorni dopo il pareggio contro la Sicula Leonzio, l’Under 15 biancoazzurra torna a sognare i play off. Anche perché, grazie al successo ottenuto ieri mattina contro i pari età del Catania, l’undici di Antonio Finamore sono ancora in corsa per una posizione di prestigio.

Grazie al due a zero ottenuto contro gli etnei, i biancoazzurri riaccendono le proprie speranze e vivranno queste ultime giornate di campionato con un obiettivo in testa: quello di raggiungere i play off. Contro il Catania, è una partita equilibrata, perché chi ha più da perdere è la formazione di Finamore, visto che i rossoazzurri sono matematicamente primi in classifica. Entrambe le formazioni provano a trovare la via del gola. A riuscirci però, è il Matera che al tramonto del primo tempo, grazie a Devietro che sfrutta al meglio un ottimo assist, stampa in rete.

Nella ripresa, la reazione del Catania è davvero timida ed è il Matera a sfiorare in più occasioni la seconda rete. Il raddoppio, però, arriva puntuale. Ci pensa Camara, grazie ad una bellissima azione personale a guadagnarsi un ottimo calcio di rigore. Il talento biancoazzurro si presenta sul dischetto e trova il due a zero. Nel finale di parte, ancora una volta è più il Matera a sfiorare il tris che il Matera a trovare la rete per tornare in partita.

Commenti

Zaniolo: "Piedi per terra, lo dice anche Totti. Felice per l'esordio in azzurro"
Under 17, tante emozioni nel big match: il Matera prima va poi, la ribalta. Ma il Catania si prende la vittoria nel finale. La cronaca