Primo Piano

CITTÀ DEI SASSI - Basta una ripresa super per spazzar via il Salandra e firmare il poker

Redazione TuttoMatera.com
10.11.2019 17:04

La squadra del Città dei Sassi, FOTO: TUTTOMATERA.COM

Basta un ottimo secondo tempo al Città dei Sassi per poter portare a casa la quarta vittoria consecutiva. La squadra del tecnico Giuseppe Angelino, la spunta per tre a zero sul Salandra. Una vittoria davvero importante per quanto riguarda la possibilità di scalare altre posizioni e cercare di raggiungere la vetta della classifica il prima possibile.

La partita, però, non comincia al meglio. Infatti, il Città dei Sassi, soprattutto nel primo tempo non è assolutamente preciso nell’area avversaria. Le occasioni sono davvero tante: in apertura ci provano Ramundo e Grassani. La grande chance arriva al 19’ quando Angelino serve un gran pallone a Gissi: quest’ultimo non riesce nell’aggancio, il portiere va a vuoto e la sfera termina a lato. Nel finale di tempo, però, i biancoazzurri tremano. Ingenuità difensiva e rigore regalato al Salandra. Dal dischetto, però, Kebbah si fa ipnotizzare la conclusione da Maino che si distende al meglio, respingendo la sfera.

Nella ripresa, invece, è un altro Città dei Sassi, scosso nell’intervallo dal tecnico Angelino. La partita si mette sui binari giusti anche dopo il rosso a Tarquilio che lascia il vantaggio numerico ai biancoazzurri che dopo pochi minuti passano in vantaggio: bel cross per Gissi che in piena area, al volo stampa in rete. Reazione del Salandra con Di Masi che in piena area si divora il pareggio. Di occasioni ne hanno anche i biancoazzurri, ma il raddoppio arriva solo a sette minuti dalla fine.

Ci pensa Giordano che lancia Ramundo che in piena area stampa in rete. In mezzo, il rosso a Campanella che pareggia il conto degli uomini in campo e il palo colpito da Gissi poco prima. Nel finale poi, il Città dei Sassi si mette al sicuro grazie alla botta dalla distanza di Nicoletti che firma il tris e regala ai biancoazzurri il poker di vittorie consecutive.

ESCLUSIVA - Chisena: "Dopo il vantaggio è stato più facile. I numeri? Sta andando tutto bene"
GIRONE C - I risultati delle ore 15.30: la Reggina non si ferma, è ancora prima. Monopoli ok, Catanzaro fermato. Colpo salvezza del Picerno. I risultati