Tutto Calcio Mercato

Buongiorno Mercato - Catania, si riparte dal portiere. Casertana, pressing su una punta. Siracusa, innesti dal Troina? Virtus, si guarda all'attacco

Redazione TuttoMatera.com
28.06.2018 11:15

Il portiere Matteo Pisseri, foto: Sandro Veglia

Da Catania non si muove. Il club non ha nessuna intenzione di privarsi di lui. Il nuovo corso rossoazzurro comincerà dal portiere Pisseri, confermatissimo, blindatissimo dopo le numeroso richieste ricevute. Soddisfazione reciproca di continuare il rapporto. Forse, anche per questo il Catanzaro è andato dritto su Golubovic. I giallorossi, in queste ore stanno lavorando ai soliti obiettivi. Per la difesa i nomi sono sempre i soliti. Per il centrocampo si continua a lavorare per Corapi e Pezzi. In attacco, si vira su Di Livio e D’Ursi, anche se Negro è sempre un nome di assoluta attualità. La casertana continua il pressing per l’attaccante Castaldo. Lo stesso agente del giocatore ha parlato di cinquanta per cento di chance di poter vestire il rossoblu nella prossima stagione. La trattativa c’è, si aspetta di capire come andrà a finire. La Reggina, invece, è praticamente ad un passo dall’arrivo dell’esterno offensivo Rosafio. Nelle prossime ore, infatti, potrebbe essere messo il nero su bianco. E non solo: i calabresi sono vicinissimi anche a Zivkov. La Sicula Leonzio continua a guardare in difesa, mettendo nel mirino il giovane esterno Vanacore. I bianconeri, puntano anche al centrocampista Mancino, in uscita dal Siracusa. Invece, sembra che il terzino Squillace interessi e non poco al Catanzaro. A Siracusa, invece, potrebbe essere rivoluzione con l’arrivo della famiglia Alì, pronta ad acquisire il club. Anche diversi giocatori potrebbero passare dal rossoblu all’azzurro: soprattutto il portiere Van Brussel e il difensore De Col. Affari fatti in casa Vibonese: in arrivo il difensore Viscovo e la punta Persano. Dopo De Franco e Mangione, il Monopoli è praticamente ad un passo dal difensore Gatti: nelle prossime ore dovrebbe arrivare l’ufficialità. Brutta notizia in casa Virtus Francavilla: l’arrivo del portiere Albertazzi che sembrava solamente una formalità, difficilmente si concretizzerà. Al momento, manca l’accordo con il giocatore che difficilmente arriverà. I brindisini, così si guardano intorno. E oltre alla porta, guardano anche all’attacco: sondati Sanseverino e Sainz-Maza. In attesa di sciogliere definitivamente le riserve sul proprio futuro, il Bisceglie comincia a muoversi. Interessa l’attaccante Favetta, la scorsa stagione in Serie D fra Taranto e Sarnese. Al lavoro anche il Potenza che aspetta una risposta da Giosa e intanto ha messo gli occhi su De Giorgi e Maccarrone. Per l’attacco, piace e non poco l’esterno offensivo Cicerelli.

Commenti

E ora si pensa al futuro: Columella prepara il Matera. Le prime idee
AquaFan Summer Games: un pro player materano sbarca a Riccione. I dettagli