Calcio News

SERIE D - Visto Matera? A Foggia sono passati dalla parole ai fatti nel giro di un'ora

Redazione TuttoMatera.com
06.07.2019 10:05

La maglia del Foggia, FOTO: BLUNOTE.IT-EMMANUELE MASTRODONATO

Nemmeno il momento di morire che si è subito pensato all’immediata rinascita. In casa Foggia si è passato subito ai fatti, senza nessuna parola. Il sindaco Landella, che già dopo aver capito la situazione tragica dei rossoneri, si era già adoperato per la stesura della manifestazione d’interesse.

E così, poco più di un’ora dopo dall’annuncio della Covisoc che ha ufficialmente escluso il Foggia dal prossimo campionato di Serie C, Landella è passato ai fatti pubblicando il bando comunale. Nelle ultime ore, in una recente intervista, il primo cittadino pugliese ha affermato che sono già arrivate delle proprie proposte. Landella, inoltre, è in costante contatto con Decaro, sindaco di Bari che la scorsa stagione fece la stessa operazione per poter far rinascere i biancorossi.

E pensare che a Matera sono passati quasi quattro mesi dall’esclusione dalla Serie C e non si è mosso ancora nulla. Di proposte scritte, purtroppo non ne sono arrivate. Di responsabilità ne ha anche l’amministrazione comunale che non sta riuscendo a sfruttare il brand di Matera capitale europea della cultura 2019, di cui si sono tanto vantati. A Foggia, invece, sono subito passati ai fatti. Ovviamente, non si è a Matera, lì le cose sono realizzabili.

BASKET - Olimpia Matera, il cda ha deciso la categoria: e cambia il presidente del club
SERIE D - Chiusi i termini per il ripescaggio in Serie D: ecco le domande di ammissione presentate al prossimo campionato