Basket

BASKET - Olimpia Matera, riposo forzato: e si dà uno sguardo all'intenso rush finale

Redazione TuttoMatera.com
30.03.2019 10:20

Il roster dell'Olimpia Matera, foto: Roberto Linzalone

Una sosta forzata. Che ha fatto sbottare un po’ tutti. Perché interrompere il ritmo in questo momento, e giocarsi tutto in tre giorni nell’ultima giornata di campionato non sembra essere piaciuto all’Olimpia Matera. Il calendario, però, è questo e bisogna solamente prenderne atto. Magari, con la possibilità di avere diversi match point, visto che fino alla penultima giornata, i biancoazzurri avranno una partita in meno.

Ormai è davvero difficile agguantare il secondo posto visto che Palestrina sta andando davvero forte. E ironia della sorte, proprio settimana prossima, l’Olimpia Matera affronterà quella che al momento è la seconda forza del campionato Decò Caserta, ormai leader incontrastata di questo torneo. Campani che saranno affrontati il prossimo 14 aprile, proprio al Palasassi nell’ultima casalinga di questa stagione regolare, in attesa dei play off. Poi, le due trasferte consecutive che chiuderanno questo campionato: mercoledì 17 il recupero a Roma contro la Luiss. Poi, trasferta a Scauri per l’ultimo turno di campionato. Ovviamente con l’obiettivo di blindare il quarto posto, e magari, anche provare a prendere il terzo.

Sarebbe la ciliegina sulla torta per un grande torneo disputato dal roster di Agostino Origlio. Anche resta al quarto non sarebbe affatto un fallimento. Anzi, tutt’altro. Questa Olimpia Matera era partita con l’obiettivo di raggiungere i play off, dunque l’ottavo posto. Poi, di partita in partita, le consapevolezze sono cresciute e questo roster ha dimostrato di essere una formazione pronta a giocarsi anche le prime posizione. Ora il rush finale per migliorare comunque un ottimo piazzamento.

Commenti

VOLLEY - Partono i play off: primo round per l'Academy Matera a Sapri. Da qui passa il sogno promozione. Le ultime
MATERA - Parla l'ex Stendardo: "Fatto un miracolo per la situazione. Futuro? Si riparte così"