La Giornata

Girone C, il match delle 20.30 - Catania, altra grande chance gettata al vento: la Sicula Leonzio sfiora il colpaccio nel finale, ma gli etnei deludono ancora

Redazione TuttoMatera.com
16.12.2018 22:50

Il rammarico della Sicula Leonzio, foto: Fonte Web

Doveva approfittare del passo falso fatto dalla Juve Stabia questo pomeriggio, ma il Catania stecca ancora. Scialbo zero a zero nel derby siciliano contro la Sicula Leonzio. E pensare che tutti i rimpianti sono per i bianconeri che hanno avuto diverse occasioni per firmare il clamoroso colpaccio.

Da qui, deve sicuramente ripartire Vincenzo Torrente. Invece, un cambio di passo lo ci si aspetta dal Catania di Sottil che sembra essersi perso negli ultimi tempi. Davvero brutti i rossoazzurri che in novanta minuti non mettono mai in serio pericoloso il portiere avversario Polverino che va sotto la doccia addirittura senza sporcarsi i guanti. Così, la copertina è tutta per la Sicula Leonzio che con Ripa e Gomez sfiorano la rete, soprattutto nel secondo tempo.

La più grande occasione, per i bianconeri capita sui piedi di Sainz-Maza che approfitta di un errore di Pisseri ma ci pensa Ciancio a salvare sulla linea. I rimpianti, dunque, sono per la Sicula Leonzio che ha davvero sfiorata la vittoria. Il Catania, invece, ancora una volta stecca, e se non approfitta dei passi falsi delle dirette concorrenti, giocarsi le ultime chance di primato è davvero complicato in questo modo.

  

I RISULTATI

SICULA LEONZIO-CATANIA 0-0: Nessuna rete.

Commenti

Probabile formazione - Stessi uomini ma con il rebus del modulo?
Serie A, la sedicesima giornata - Napoli, ci pensa Milik a blindare il secondo posto. Roma, vittoria fra i fischi. Corsa Europa: tre nuove pretendenti? L'analisi