Primo Piano

Corsa contro il tempo per la proprietà: primo nodo da sciogliere

Redazione TuttoMatera.com
02.08.2018 16:59

La coppa Italia di Serie C, foto: Fonte Web

Nemmeno il tempo di cominciare che ci sono subito delle incombenze da affrontare. Il nuovo corso del Matera è appena partito e il primo nodo da sciogliere per il neo presidente Nico Andrisani è quello del match di Coppa Italia contro il Potenza di domenica pomeriggio.

Com’è noto, il club rossoblu ha rifiutato la richiesta di rinviare il match, per questo, in casa materana è una vera e propria lotta il contro il tempo. La partita, infatti, come ha affermato lo stesso Andrisani rischia di giocarsi a porte chiuse. Il presidente, sta cercando di far i salti mortali per evitare il tutto. Infatti, sarebbe una beffa per i tifosi materani, ma anche per il club del presidente Caiata che così tornerebbe a casa senza incasso, e magari si pentirebbe per non aver accettato la richiesta di rinvio.

Per questo, già da questa mattina, Nico Andrisani ha cominciato a lavorare in questa direzione. Al momento, infatti, rappresenta la priorità visto che domani è venerdì e il tempo per avviare la macchina organizzativa è davvero poco. Non resta che aspettare notizie confortanti in merito per quello che sarà il primo appuntamento della nuova stagione, ma che ovviamente passa in secondo piano dopo le ultime vicende.

Commenti

Andrisani: "Matera, è un sogno. Operazione fatta solo da due pazzi"
E il Matera scende in campo: la rosa a disposizione di Imbimbo