Tutto Serie C

SERIE C - Girone B, la grande occasione di Di Carlo: il Vicenza non può sbagliare ma ci sono altre tre concorrenti super agguerrite. La griglia di partenza

Redazione TuttoMatera.com
23.08.2019 15:25

Il tecnico Domenico Di Carlo, FOTO: FONTE WEB

Ha rifiutato una panchina in Serie B e un contratto già pronto al Chievo per riportarlo nuovamente in massima serie. Perché alla chiamata del Vicenza, questa volta, non poteva davvero dire di no. Mimmo Di Carlo riparte dal Girone B di Serie C a guidare una squadra che non può far altro che una cosa: vincere.

Tutta la pressione sarà sul Vicenza che ha davvero costruito un’ottima squadra anche se la concorrenza non manca. Tre, sono le squadre che potrebbero insidiare il primato ai veneti: Piacenza, Padova e Triestina. Tre squadre ambiziose. I primi, l’anno scorso hanno perso la Serie B prima all’ultima giornata, poi nella finale play off. Secondi e terzi, invece, si presentano come formazioni ambiziose, pronte a dire la propria e a giocarsela fino alla fine contro il Vicenza. Attenzione, però, alle possibili sorprese, perché questo Girone B si presenta davvero molto equilibrato.

Le outsider potranno essere FeralpiSalò e Sudtirol, ormai da diverso tempo abituate a lottare per il vertice. In più, si aspetta dalla Sambenedettese quel salto di qualità che manca sempre. Attenzione, però, anche alle neo promosse o ripescate. Perché le emiliane Modena e Reggio Audace e la romagnola Cesena non vorranno fare la comparsa, anche se sembra davvero difficile vederle lottare per il primato.

    

GIRONE B: LA GRIGLIA DI PARTENZA

LA FAVORITA: Vicenza

LE RIVALI: Triestina, Piacenza, Padova

LE SORPRESE: Cesena, FeralpiSalò, Modena, Reggio Audace, Sambenedettese, Sudtirol.

SERIE C - Girone A, la grande occasione di Brocchi: il suo Monza non può fallire. Dietro sono poche le insidie. La griglia di partenza
EX MATERA - Giovinco ha scelto: resta in Serie C. L'attaccante: "Contento e motivato"