Primo Piano

I giorni del Matera, il giorno della Tradeco: e sono ore importanti

Roberto Chito
18.07.2018 13:12

La sede del Matera Calcio in Via La Croce, foto: TuttoMatera.com

Dopo aver deciso di continuare la sua avventura alla guida del club biancoazzurro, Saverio Columella sta cominciando a pianificare il futuro. Un po’ in ritardo sul ruolino di marcia rispetto alle ultime stagioni, ma con la voglia e le intenzioni di ricostruire il progetto. Con Torma pronto a tornare ds ed ad affiancare il consulente di mercato Spadafora, e Di Napoli in pole per la panchina, si attendono quelle che potrebbero essere le prime mosse.

I tifosi biancoazzurri aspettano le ufficialità, per poter capire quando si comincerà a parlare di calcio e soprattutto conoscere i primi nomi del Matera 2018-19. Al momento, però, Saverio Columella sta aspettando un’altra risposta: quella del Tar sul ricorso presentato contro la Tradeco Srl per quanto riguarda l’assegnazione dell’appalto dei rifiuti a Matera e alcune zone della Provincia. La sentenza la si attendeva nei primi giorni del mese, ma sembra essere slittata ad oggi. Cosa c’entra con la squadra di calcio? Da diversi anni, la Tradeco Srl è il main sponsor del club biancoazzurro. Se la scorsa stagione il Matera ha avuto alcuni problemi, questi sono collegabili soprattutto al momento non facile che ha vissuto l’azienda di Saverio Columella dai primi mesi del 2018 in poi.

Ovviamente, una sentenza favorevole sarebbe importante anche per il Matera, che potrebbe beneficiare di un nuovo finanziamento per il futuro. Nella giornata di oggi, dunque, si conoscerà la verità per quanto riguarda la Tradeco Srl e di conseguenza, capire come Columella vorrà pianificare la nuova stagione del Matera. Anche perché per il 5 agosto, i biancoazzurri saranno impegnati della Coppa Italia di serie C, ma in ogni caso si potrebbe chiedere alla Lega Pro di riposare nella prima partita per poi giocare le successive due, anche considerando che la nuova stagione non partirà prima della prossima settimana e saremmo già alla fine del mese di luglio.

In ogni caso, anche da questo punto di vista si aspettano le nuove mosse. Prima però, toccherà al Tar esprimersi sul ricorso che alcune aziende hanno presentato contro la Tradeco Srl. Dall’azienda di Altamura, però, filtra ottimismo. Sarebbe un’ottima notizia per il patron Saverio Columella e per il suo Matera, pronto a questo punto a ricominciare al meglio la nuova stagione. Con la speranza che questa estate tormentata possa davvero terminare.

Commenti

Catania, clamoroso colpo di scena? Lo Monaco: "Serie B? Questa la verità"
Columella: "Tutte le cose belle finiscono. Matera, avevo un obiettivo"