Tutto Calcio

EUROPA LEAGUE - Gragnon e il colpaccio del Cluj eliminano la Lazio: in Francia si conclude l'avventura europea

Redazione TuttoMatera.com
12.12.2019 21:20

Una fase di Rennes-Lazio, FOTO: UEFA.COM

La Lazio cade in Francia e saluta l’Europa League prima della fase a eliminazione diretta. In casa del Rennes, nell’ultima giornata del Gruppo E, i biancocelesti sono battuti due a zero dai francesi, ma sarebbero stati eliminati anche con una vittoria visto il successo del Cluj sul Celtic.

É la doppietta di Joris Gnagnon a condannare al ko la squadra di Simone Inzaghi. I padroni di casa di Julien Stéphan, a caccia del primo successo nel girone, partono forte. Lucas Da Cunha prova il tiro a giro ma trova l’opposizione dello slovacco Denis Vavro, poi Silvio Proto riesce a neutralizzare la conclusione dalla distanza di Gnagnon.

Il portiere belga si salva anche sul sinistro di James Lea Siliki, ma alla mezzora è costretto a capitolare. Sponda aerea di Sacha Boey, Gnagnon - difensore in prestito dal Siviglia - elude la marcatura di Francesco Acerbi e con un bel tiro fa centro: uno a zero.

CITTÀ DEI SASSI - Una barca sempre più alla deriva: in quindici lasciano la squadra. E adesso?
GIRONE C - Bari, parla De Laurentiis: "Siamo ripartiti bene dopo le prime difficoltà. Mercato? Ci saranno delle sorprese"