L'Allenamento

Probabile formazione - Ancora continuità, soprattutto dall'inizio?

Roberto Chito
16.11.2018 20:25

L'allenamento dei biancoazzurri, foto: Emanuele Taccardi

Non dovrebbe cambiare. Quantomeno inizialmente. Eduardo Imbimbo, infatti, potrebbe confermare lo stesso undici che è sceso in campo contro Trapani prima e Viterbese poi. Quel 3-5-1-1 che si è visto nelle ultime settimane. Indicazioni, però, da questo punto di vista non ne sono arrivate. Il Matera, fra il XXI Settembre e Montescaglioso, ha lavorato in un clima abbastanza blindato.

Pertanto, da questo punto di vista, indicazioni non ne sono arrivate. Matera che dovrebbe davvero scendere in campo con il 3-5-1-1 con Dammacco a sostegno di Orlando unica punta. Poi, magari, a partita in corso, come accaduto contro la Viterbese, Imbimbo dovrebbe sconvolgere le carte in tavola. Partita che potrebbe presentare più match nella stessa. Per questo, meglio tenere diverse frecce al proprio arco, pronte ad essere utilizzate nel momento migliore. Che Matera vedremo a Potenza? Il modulo dovrebbe essere confermato, e così anche gli uomini. In porta, spazio per Farroni. Difesa guidata da Stendardo al centro.

Invece, a completare la retroguardia dovrebbero esserci Risaliti a destra e Sepe a sinistra. Quest’ultimo, ancora una volta dovrebbe essere riproposto in difesa. In mezzo al campo, mediana affidata ai piedi di Galdean. Invece, le due mezzale dovrebbero essere Ricci e Garufi. Invece, sugli esterni, a destra spazio per Triarico, a sinistra dovrebbe esserci ancora Genovese. E in attacco, Dammacco sosterrà Orlando unica punta.

   

PROBABILE FORMAZIONE

Matera (3-5-1-1): Farroni, Risaliti, Stendardo, Sepe, Triarico, Ricci, Corso, Garufi, Genovese, Dammacco, Orlando.

A disposizione: Guarnone, Auriletto, Sgambati, Bangu, Lorefice, Hysaj, Grieco, Milizia, Casiello, Corado, Scaringella, Plasmati.

Allenatore: Eduardo Imbimbo.

Commenti

Matera, nessuna novità per il derby: tre sono out. Ecco i convocati
Potenza, parla Strambelli: "Matera appartiene al passato, quella di domani è una partita diversa per noi. In caso di gol? Ecco come mi compoterò"