Tutto Calcio

SERIE A - Anno nuovo, vecchia Lazio: Immobile ribalta il Brescia nel finale. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
05.01.2020 14:31

L'attaccante Ciro Immobile, FOTO: FONTE WEB

Ci pensa Ciro Immobile. Con una doppietta, l’attaccante biancoceleste apre al meglio il 2020 della Lazio. Altra vittoria per i ragazzi di Simone Inzaghi che tengono il passo di Juventus e Inter, anche se devono recuperare la sfida contro l’Hellas Verona.

A Brescia, però, le cose non cominciano affatto bene. Infatti, ci pensa Mario Balotelli a gelare i biancocelesti, portando in vantaggio la squadra di Corini, squalificato quest’oggi e sostituito da Lanna in panchina. Lazio che non riesce subito a macinare. A fine primo tempo, Immobile inventa l’azione del rigore, dopodichè lo trasforma.

Comincia una nuova partita perchè il Brescia resta in dieci per il rosso a Cistana. La ripresa, però, è avara di emozioni. Le rondinelle si chiudono bene e la Lazio non riesce ad incidere. Fino al recupero, quando Immobile beffa Joronen e regala ai biancocelesti tre punti fondamentali per il sogno scudetto.

CALCIO LUCANO - Potenza, la questione "nuovo stadio" sembra un ultimatum di Caiata
SERIE A - L'Hellas fa il pieno anche a Ferrara: Pazzini-Stepinski affondano la Spal. La cronaca