Serie C News

Lega Pro, impazza il toto-presidente: quale sarà il post Gravina? Potrebbe esserci una corsa a due ma si cerca una soluzione. La situazione

Redazione TuttoMatera.com
24.10.2018 12:10

Francesco Ghirelli segretario generale della Lega Pro, foto: Fonte Web

Chi sarà il successore di Gabriele Gravina in seno alla Lega Pro? Il terza serie, dopo l’addio dell’ultimo presidente che ha trovato la scalata alla Figc, prova a guardare avanti. Quella del 6 novembre sarà la data dell’assemblea elettiva, dove i club saranno chiamati ad eleggere il successore di Gabriele Gravina. E il toto-nome, già impazza.

Sempre le ultime indiscrezioni, la figura più accreditata a succedere l’ultimo presidente, sarebbe quella di Francesco Ghirelli, attuale segretario generale della Lega Pro. Questa soluzione, però, non sembra piacere e soddisfare a diversi club che hanno cercato di trovare una seconda soluzione. Infatti, dopo le dimissioni di Gravina, il nome che si rincorreva nella Lega di Firenze, come prossimo presidente era quello di Mauro Grimaldi.

Nelle ultime ore, quest’ultimo, però, sembra essere stato un po’ in ombra. In Lega Pro, si va sempre più in direzione di una soluzione interna. Infatti, l’obiettivo principale è quello di portare avanti la governance cominciata da Gabriele Gravina, che nonostante i tanti problemi, ha ridato lustro al torneo di terza serie. Per questo, quantomeno per il momento un nome esterno non sembra essere ben visto.

Dunque, potrebbe essere corsa a due fra Ghirelli e Grimaldi che probabilmente dovranno trovare una soluzione per evitare spaccature in una Lega che si è finalmente ricompattata. A circa dieci giorni dall’assemblea elettiva, il toto-presidente impazza.

Commenti

Milan, nuovi dubbi su Gattuso? Il tecnico è sotto esame: Leonardo e Maldini pensano già alle prime alternative. La situazione
Calcio caos: Il Tar ribalta tutto: cambiano gli scenari? L'incredibile decisione sul format della Serie B 2018-19: quale soluzione adesso?