Sala Stampa

Grieco: "Matera, il perchè ti ho scelto. Occasione che cercavo da tempo"

Roberto Chito
08.11.2018 16:55

Il centrocampista Roberto Grieco, foto: TuttoMatera.com

"Il Matera mi ha chiamato nella nottata di lunedì. Non ci ho messo molto a trovare l’accordo, visto che ho subito accettato il loro progetto. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione di mister e squadra". Con queste parole, il centrocampista Roberto Grieco comincia la sua nuova avventura con la maglia del Matera. Altro innesto, dunque, a disposizione del tecnico Imbimbo.

Il centrocampista ex Vis Pesaro e Fermana, doveva essere presentato nella giornata di ieri, invece, il tutto è slittato di qualche ora: "Purtroppo sappiamo tutti che queste questioni burocratiche sono lunghe e quando pensi di aver finito, c’è sempre qualche altra carta da firmare. Scherzi a parte, sono qui dopo l’avventura con la Fermana. La decisione di rescindere è stata la mia. Aspettavo l’occasione giusta per rimettermi in gioco e con il Matera l’ho finalmente trovata. Spero di essere subito a disposizione dell’allenatore, anche se non dipende da me, visto che le questioni burocratiche devono essere ancora risolte".

Poi, Grieco, parla anche del primo contatto avuto con il tecnico Imbimbo: "Ho avuto un’ottima impressione del mister e non vedo l’ora di mettermi al lavoro. Abbiamo fatto una prima chiacchierata e sono rimasto soddisfatto. Le mie caratteristiche? Sono un centrocampista centrale. Sono più tecnico che fisico. In un centrocampo a tre preferisco giocare davanti alla difesa, invece in quello a due come mediano".

Commenti

Matera, altra partnership: oggi è toccato alla Spazio Relax. I dettagli
Matera, altro innesto in arrivo? Lamberti punta un talento belga