Primo Piano

L'infermeria si svuota? Matera, per tre pedine ci sono buone notizie

Roberto Chito
09.01.2018 20:31

Il centrocampista Francesco Urso, foto: Sandro Veglia

Il Matera ha ripreso la preparazione nel pomeriggio di ieri, dopo una settimana di riposo. E in casa biancoazzurra, cominciano ad arrivare anche le prime buone notizie dall’infermeria. In ogni caso, per il match contro il Cosenza, che segnerà la ripresa del campionato, il tecnico Auteri, spera di avere la rosa al completo.

BUONE NOTIZIE – Da questo punto di vista. Già per la sfida di Coppa Italia contro il Lecce, i biancoazzurri potrebbero avere a disposizione alcune pedine. Si tratta del portiere Tonti, del difensore Buschiazzo e del centrocampista Urso, che si vanno ad aggiungere a Stendardo, già recupero nella settimana precedente alla sfida contro la Sicula Leonzio. Altre tre pedine, dunque, a disposizione di Gaetano Auteri che al ritorno in campo non poteva ricevere notizie migliori.

E GLI ALTRI? – Ovviamente, la situazione, in casa biancoazzurra è in costante evoluzione e bisogna monitorarla ogni giorno. Per tre pedine recuperate, ce ne sono altre tre, ancora ferme ai box. Si tratta dei difensori Mattera e Di Sabatino, entrambi operati nei mesi scorsi e che aspettano l’ok per il ritorno in campo. A questi, poi, si aggiunge l’esterno di centrocampo Maciucca, per il quale si sono perse le tracce.

Commenti

Lecce, allenamenti ripresi: Tanto lavoro in vista per il tecnico Liverani
Matera, un club del Girone C ha messo nel mirino uno tuo attaccante