Avversario

Potenza, la probabile formazione: ancora dubbi per Ragno. Le ultime

Redazione TuttoMatera.com
07.08.2018 17:08

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

È difficile capire come dovrebbe scendere in campo il Potenza domani pomeriggio. Il tecnico Nicola Ragno ha affermato di aver lavorato su ben 2-3 moduli in questo pre campionato. A Matera, però, il tecnico dei rossoblu dovrebbe continuare sulla strada del 3-5-2, con le indicazioni che si sono viste contro Gravina e Picerno in amichevole.

In porta, al momento, Mazzoleni sembra essere in vantaggio su Breza: il dubbio sarà sciolto solamente nelle ultime ore. In difesa, non ci sarà l’acciaccato Giosa: per lui, panchina inizialmente a meno di un clamoroso colpo di scena che sembra essere davvero improbabile. Dunque, la retroguardia dovrebbe essere composta da Emerson al centro con Caiazza e Matino a completare la difesa. In mezzo al campo, la mediana dovrebbe essere affidata ai piedi di Piccinni, pronto a guidare il gioco dei suoi.

Con l’ex Fidelis Andria, dovrebbe esserci Dettori e probabilmente Strambelli, provato diverse volte come mezzala in mezzo al campo. Il fantasista barese è in vantaggio, al momento, su Matera. Sulle corsie esterne, a destra dovrebbe esserci Coccia, mentre a sinistra Leveque. In attacco, il tandem dovrebbe essere formato da Franca e Genchi.

   

PROBABILE FORMAZIONE

POTENZA (3-5-2): Mazzoleni, Caiazza, Emerson, Matino, Coccia, Dettori, Piccinni, Matera, Leveque, Franca, Genchi. Allenatore: Ragno.

Commenti

UFFICIALE - Ecco la decisione per Matera-Potenza: tutte le informazioni
Potenza, Ragno: "Coppa, abbiamo le idee chiare. Matera? Ecco cosa penso"