Mondo Calcio

Serie A, la mappa delle panchine: Quasi tutti hanno deciso. Mancano pochi tasselli

Redazione TuttoMatera.com
08.06.2018 11:40

Il pallone della Serie A, foto: Fonte Web

Mancano alcuni tasselli per poter completare le panchine di Serie A. L’arrivo di Maran a Cagliari è stato solamente l’ultimo di tanti cambi di panchina in vista della stagione 2018-19. Tante altre panchine, in questi giorni si stanno occupando.

La prossima panchina pronta ad occuparsi sarà quella dell’Udinese. Dopo la mancata conferma di Tudor e il mancato accordo con Prandelli, i friulani hanno optato per la pista estera. Sarà Valazquez il prossimo tecnico dei bianconeri: annuncio pronto nelle prossime ore. Praticamente fatta, anche per l’arrivo di Roberto De Zerbi a Sassuolo: dopo il tira e molla con Iachini, il patron Squinzi ha optato per l’ex Foggia, Palermo e Benevento.

L’altra panchina pronta ad occuparsi sarà quella del Bologna: è ormai tutto fatto per l’arrivo di Filippo Inzaghi. I felsinei, però, dovranno aspettare la conclusione dei play off di Serie B, visto che il Venezia è ancora in gioco. A queste poi, bisognerà aggiungere proprio l’ultima neopromossa in massima serie.

   

SERIE A: SITUAZIONE PANCHINE

ATALANTA: Gasperini (confermato).

BOLOGNA: Inzaghi (nuovo).

CAGLIARI: Maran (nuovo).

CHIEVO: D’Anna (confermato).

EMPOLI: Andreazzoli (confermato).

FIORENTINA: Pioli (confermato).

GENOA: Ballardini (confermato).

INTER: Spalletti (confermato).

JUVENTUS: Allegri (confermato).

LAZIO: Inzaghi (confermato).

MILAN: Gattuso (confermato).

NAPOLI: Ancelotti (nuovo).

PARMA: D’Aversa (confermato).

ROMA: Di Francesco (confermato).

SAMPDORIA: Giampaolo (confermato).

SASSUOLO: De Zerbi (nuovo).

SPAL: Semplici (confermato).

TORINO: Mazzarri (confermato).

UDINESE: Valazquez (nuovo).

Commenti

Destini da decidere per loro: Sarri e Conte aspettano. Presto il loro futuro?
UFFICIALE - Potenza, si riparte dal trainer della promozione in terza serie