Primo Piano

MATERA - Il calcio materano in consiglio comunale? Ottima idea: ma che si passi ai fatti adesso

Roberto Chito
07.11.2019 12:40

Il Comune di Matera, FOTO: TUTTOMATERA.COM

Potrebbe essere una buona occasione per passare dalle parole ai fatti. Andiamo subito al punto. Il prossimo 14 novembre, è in programma un consiglio comunale che sarà destinato ai Vigili del Fuoco. Un solo punto all’ordine del giorno. E perché no, mettere un’altra questione sul tavolo dei consiglieri comunali? Quale? Il calcio materano.

L’idea è stata lanciata da Tommaso Taccardi, vice-presidente dell’Usd Matera, progetto che sta vedendo un ottimo riscontro da parte della comunità materana che sta rispondendo al meglio. Un progetto che è partito dal basso, grazie alla passione di pochissime persone che in questi primi mesi hanno già visto un’ottima partecipazione da parte del pubblico materano, nonostante si tratti di Seconda Categoria. Da questo punto di vista, una grande partecipazione la si aspetta anche da parte dell’amministrazione comunale. Ovviamente, il progetto non può non includere anche le altre due realtà calcistiche della Città dei Sassi.

La cosa importante, come si aspetta gran parte del popolo materano è che in vista della prossima stagione si possa mettere in piedi un progetto unitario, magari cercando, e soprattutto valutando la possibilità di poter approdare in Eccellenza, oppure in Promozione. Un po’ come hanno fatto a Siracusa in estate, quando l’amministrazione comunale, dopo il bando per la manifestazione d’interesse andato deserto, ha chiesto al Comitato Regionale della Sicilia di ammettere il club aretuseo in Promozione.

Richiesta che fu subito accolta. Peccato che nella Città dei Sassi, nessuno ha pensato a questa idea. Siamo a novembre e a giugno mancano ancora diversi mesi, ma per rilancia il calcio materano al meglio è necessario fare interventi importanti, in modo da poter agevolare la risalita, perché in questo modo, prima di approdare in Eccellenza, servirebbero anni. Il Comune deve fare la propria parte.

Poi, ovviamente, toccherà alle tre società decidere cosa fare in vista del futuro. Però, l’idea di destinare un consiglio comunale al calcio materano non è un’idea da buttar via. Sarebbe l’occasione per riscattare quanto successo in estate. Tocca ai consiglieri comunali prendere in carico questa idea, dando alla città di Matera un messaggio davvero importante.

GIRONE C - Rieti, ancora niente stipendi: i giocatori pronti ad una drastica decisione? E la società potrebbe ancora cambiare
UFFICIALE - Matera, torna la Serie C dopo pochi mesi: ecco chi arriva al XXI Settembre