Le Altre

Catania, verso la scelta dell'allenatore: è corsa a due per la panchina rossoazzurra?

Redazione TuttoMatera.com
24.06.2018 14:05

L'allenatore Andrea Sottil, foto: Fonte Web

Sembra essere corsa a due. La settimana prossima sarà decisiva per quanto riguarda la rescissione con Cristiano Lucarelli, che come affermato dall’amministratore delegato dei rossoazzurri Lo Monaco, non rientra più nei piani del club. E così, gli etnei stanno dando la caccia al nuovo allenatore. Il primo nome della lista, com’è noto ormai da tempo, è quello di Massimo Drago. L’ex Crotone e Cesena, però, non è il solo. I siciliani, hanno messo nel mirino anche Andrea Sottil, autore della promozione del Livorno in Serie B dopo un rapporto davvero difficile. E proprio questo, potrebbe essere fondamentale per il divorzio dai toscani. D’altra parte, il presidente Spinelli non vuole liberarlo, ma la proposta del Catania, è davvero importante e Sottil ci sta davvero pensando. Da non escludere nemmeno un terzo nome. Al momento, però, la pista Diana non sembra prendere piede. L’amministratore delegato Lo Monaco, ha avuto un primo contatto con Drago che sembra essere stato positivo. D’altronde, il tecnico calabrese era considerata la prima scelta già a febbraio, quando la panchina di Lucarelli vacillava. Diversi mesi dopo, il ritorno di fiamma che a questo punto potrebbe essere davvero decisivo.

Commenti

Corsa alla Figc, parla Abete: "L'importante sono le elezioni. Speriamo subito"
Trapani, ormai ci siamo: fine dell'era Morace? Una società vicino al club. La situazione