News

Criscitiello: "Serie C, l'idea di Gravina per la prossima estate"

Redazione TuttoMatera.com
15.03.2018 14:28

Il giornalista Michele Criscitiello, foto: Daniele Mascolo

"Stando alle indiscrezioni, Gravina ha deciso di bloccare i ripescaggi ma vorrebbe comunque tornare a 60 squadre". Lo scrive il direttore di TuttoMercatoWeb.com e Sportitalia, Michele Criscitiello nel suo editoriale settimanale. Il giornalista, ha fatto il punto della situazione sulle ultime riguardanti il mondo della Serie C: "I ripescaggi non ci saranno e, in C, saranno ammesse 7 squadre B con licenze di serie A. Ovvero 7 club di A potranno fare le seconde squadre per partecipare alla Lega Pro. Già dal prossimo anno? Nella testa di Gravina sì. Rivoluzione immediata e più spazio alle società facoltose per evitare casi come Vicenza, Modena ed Arezzo". A Firenze pensano in questa mossa per poter dare una svolta: "Gravina ha idee, anche belle. Deve, però, passare ai fatti altrimenti anche lui sarà etichettato come quello delle parole al vento. La C ha bisogno di riforme e di equilibrio economico", conclude Criscitiello.

Commenti

Golubovic, la giornata del menisco: oggi l'operazione a Verona
Akragas, continua il tormentone allenatore: la situazione