Le Altre

Bisceglie, si pensa ad una nuova soluzione per la panchina? Oltre la conferma di Bruno, il club neroazzurro valuta un nuovo profilo

Redazione TuttoMatera.com
08.01.2019 14:34

Il tecnico Alessio Tacchinardi, foto: Fonte Web

Dopo le dimissioni di Ciro Ginestra, la panchina del Bisceglie è rimasta vuota. O meglio, è stata affidata in maniera pro tempore ad Antonio Bruno, allenatore dei portieri. A quest’ultimo, la proroga è scaduta. Il club di Nicola Canonico stava pensando alla soluzione interna, con la possibilità di affiancare all’ex Matera il match analytics Pino Montanaro.

Ora, invece, potrebbe esserci una nuova soluzione. Secondo quanto riportato da TuttoC.com, nelle ultime ore, il club di Nicola Canonico sta valutando la possibilità di affidare la panchina ad un nuovo allenatore. Si tratta di Alessio Tacchinardi, ex centrocampista della Juventus che la scorsa stagione ha guidato il Lecco in Serie D. Il trainer di Crema, infatti, la scorsa stagione alla guida dei lombardi, subentrando a gennaio e conquistando un settimo posto finale. Prima, però, Tacchinardi ha guidato anche la Pergolettese in due diverse avventure.

In Seconda Divisione, solamente per quattro partite: da luglio a settembre 2013 con due vittorie e due pareggi prima di rassegnare le dimissioni. Poi nel 2015-16 in Serie D con un quattordicesimo posto finale. Adesso, per l’ex centrocampista di Juventus, Villareal e Brescia, potrebbero aprirsi le porte della terza serie: il Bisceglie, per la seconda parte della stagione pensa ad una nuova soluzione per la panchina.

Buongiorno Mercato - Corsa a due per Paghera? Viterbese scatenata e la Juve Stabia pensa a due innesti. Monopoli, un ritorno in attacco
Ancora azzurro per lui: un baby del Matera vola nuovamente a Roma