Basket

Pozzuoli-Matera 85-77: Ko in Campania. Una serata no per l'Olimpia

Roberto Chito
16.03.2019 21:53

Il roster dell'Olimpia Matera, foto: Roberto Linzalone

Un’Olimpia Matera sottotono e che commette troppi errori cede a Pozzuoli. I campani, in questo modo conquistano due punti fondamentali per la conquista dell’obiettivo salvezza, cercando di abbandonare i play out. Per la corsa agli spareggi promozione, per i biancoazzurri cambia davvero poco. Sicuramente, le chance di secondo posto si affievoliscono sempre di più.

Termina 85 a 77, in favore di Pozzuoli, il match di questa sera. Sempre in vantaggio la squadra campana, con l’Olimpia Matera che si è assicurato solamente il terzo quarto. Il roster di Agostino Origlio, però, sin dalle prime battute di partita è costretto ad inseguire. Perché Pozzuoli non sembra essere quell’avversario morbido che la classifica può far sembrare. Il roster campano, mette subito le cose in chiaro sin dal primo quarto. Nonostante ciò, l’Olimpia Matera riesce ad essere sempre sul pezzo. Il divario così, dopo i primi dieci minuti è solamente di due punti. Il vantaggio, in favore dei campani, però, diventa più ampio nel secondo quarto.

Perché Pozzuoli si conferma essere un osso duro: l’Olimpia Matera viene sempre più sorpreso dagli avversari che chiudono il quarto con cinque punti di vantaggio, e soprattutto, all’intervallo lungo aumentano sul più sette, andando al riposo sul 41 a 34. Negli spogliatoi, il coach Agostino Origlio cerca di rimettere in ordine le cose. E infatti, alla ripresa del match, i biancoazzurri riprendono in mano la partita.

Pozzuoli non molla un colpo, rispondendo colpo su colpo. Alla terza sirena si va sul 60 a 58 in favore dei campani con l’Olimpia Matera che dà l’impressione di essere sul pezzo. I campani, però, non demordono e ritornano prepotentemente sopra nel quarto quarto: il più due diventa più sei, e alla fine più otto. Biancoazzurri ko per 85 a 77. Domenica prossima si torna al Palasassi per riprendere la corsa ai play off.

   

IL TABELLINO

POZZUOLI-OLIMPIA MATERA 85-77

PARZIALI: 19-17, 22-17, 19-24, 25-19.

POZZUOLI: Tessitore 25, Carrichiello 22, Di Marco 8, Errico 8, Bini 7, De Ninno 6, Mehmedoviq 5, Thiam 5, Conforto 0, Mangiapia 0, Denadic 0, Di Domenico 0. Coach: Serpico.

OLIMPIA MATERA: Merletto 24, Del Testa 14, Battaglia 13, Iannilli 12, Cena 8, De Leone 6, Mancini 0, Buono 0, Sereni 0, Datuowei 0. Coach: Origlio.

ARBITRI: Bernassola di Palestrina e Roberti di Roma.

NOTE: Tiri da due punti: 22 su 39 per Pozzuoli e 20 su 27 per Matera. Tiri da tre punti: 8 su 10 per Pozzuoli e 8 su 20 per Matera. Tiri liberi: 17 su 25 per Matera e 13 su 19 per Pozzuoli. Assist: 9 per Pozzuoli di cui 5 per Di Marco e 4 per Matera di cui 1 per Merletto, Iannilli, Cena e Buono. Rimbalzi: 24 per Pozzuoli di cui 6 per Thiam e 21 per Matera di cui 6 per Cena.

Commenti

Seconde Squadre, si cerca la soluzione giusta: parte il progetto?
Origlio: "Poca continuità. Pozzuoli ha meritato questa vittoria"