Primo Piano

CITTÀ DEI SASSI - Musillo beffa i biancoazzurri: il ko arriva dal dischetto dopo una partita di rincorsa. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
06.10.2019 19:03

Immagine d'archivio, FOTO: FONTE WEB

Arriva la prima sconfitta in campionato per il Città dei Sassi. La squadra del presidente Fortunato Martoccia viene battuta al fotofinish per tre a due dal Peppino Campagna Bernalda. A decidere la sfida un calcio di rigore dubbio concesso alla squadra rossoblu che regala il successo grazie alla freddezza di Musillo.

Primo tempo equilibrato che termina sull’uno a uno. A passare in vantaggio è il Peppino Campagna con Gioia che alla mezzora, grazie al primo rigore porta i suoi sull’uno a zero. Quattro minuti dopo, invece, arriva il pareggio dei biancoazzurri: ci pensa D’Addato a firmare l’uno a uno. Nella ripresa, la partita si anima nel quarto d’ora finale. Infatti, alla mezzora è Musillo a firmare il due a zero, riportando in vantaggio la squadra ospite. Città dei Sassi che non si arrende, continua a lottare fino a raggiungere il pareggio ale 43’ con Procacci.

E nel finale, al 50’ arriva l’episodio che decide la partita. Un dubbio calcio di rigore, regalato dall’arbitro Baldari di Policoro secondo la versione fornita dagli addetti ai lavori del Città dei Sassi, regala i tre punti al Peppino Campagna. Dal dischetto, infatti, Musillo firma il tre a due finale, espugnando il XXI Settembre-Franco Salerno. Per la squadra allenata da Francesco Camerino si tratta del primo ko in campionato dopo le due vittorie consecutive.

SERIE D - Girone H, la sesta giornata: altro cambio al vertice, ma due big fanno flop. Risultati e classifica
SASSI MATERA - Arriva il terzo ko: finale amaro per i biancoazzurri che cercano la vittoria, ma la perdono. La cronaca