Primo Piano

LIVE MATCH: Matera-Catanzaro 1-1: Finisce qui al XXI Settembre! D'Ursi risponde a Ricci

Redazione TuttoMatera.com
17.12.2018 20:30

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

È la serata del ritorno di Gaetano Auteri a Matera. Dopo altri due anni in biancoazzurro, il tecnico siciliano torna al XXI Settembre-Franco Salerno alla guida di un Catanzaro lanciato verso obiettivi importanti. Il Matera, però, non può farsi influenzare da questi fattori. No, i biancoazzurri devono cercare di portare a casa punti davvero importanti per conquistare una salvezza difficile non impossibile. Dopo l’amarezza di Pagani, il Matera contro il più quotato Catanzaro vuole vivere una serata speciale in questo Monday Night. Amici di TuttoMatera.com, buona sera dallo stadio XXI Settembre-Franco Salerno da parte di Roberto Chito che vi dà il benvenuto alle emozioni di Matera-Catanzaro. Questa sera, infatti, seguiremo insieme la sfida fra biancoazzurri e giallorossi, valida per la diciassettesima giornata del Girone C.

> Matera-Catanzaro: clicca qui per aggiornare la diretta del match.

   

LE FORMAZIONI

MATERA (4-4-2): Farroni, Risaliti, Stendardo, Auriletto, Sepe, Triarico, Bangu, Corso, Ricci, Scaringella, Corado. A disposizione: Fortunato, Sgambati, Milizia, Lorefice, Hysaj, Garufi, Grieco, Galdean, El Hilali, Orlando, Dammacco, Dellino. Allenatore: Imbimbo.

CATANZARO (3-4-3): Furlan, Caliento, Figliomeni, Riggio, Statella, Iuliano, Maita, Favalli, Kanoute, Ciccone, D’Ursi. A disposizione: Elezaj, Mittica, Signorini, Lame, Nikolopoulos, Eklu, Nicoletti, Infantino, Giannone, Repossi, Fischnaller. Allenatore: Auteri.

ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo.

PRIMO ASSISTENTE: Andrea Micaroni di Chieti.

SECONDO ASSISTENTE: Giuseppe Di Giacinto di Teramo.

   

CRONACA SECONDO TEMPO

50 - Game over al XXI Settembre: Matera-Catanzaro 1-1! Al vantaggio di Ricci ha risposto D’Ursi: pareggio tutto sommato giusto! Terminano qui le emozioni del Monday Night del Girone C. Da parte di Roberto Chito, dal XXI Settembre-Franco Salerno è tutto. Mi raccomando, restate collegati su TuttoMatera.com per il post partita della sfida di questa sera e per tutti gli approfondimenti del caso. Da parte mia e di tutta la nostra Redazione, una buona serata a tutti voi, arrivederci alle prossime dirette.

47 - Un solo precedente, invece fra Imbimbo e Auteri che allenava i lucani. Questo risale ad un Martina Franca-Matera dell’11 aprile 2015. Quella partita fu vinta dai biancoazzurri grazie ad una rete realizzata da Diop al 44’ della ripresa su assist di Coletti.

45 - Ci saranno ancora cinque minuti in questo match.

44 - Giallo ache per Risaliti questa sera.

43 - Altro tiro dalla bandierina per i biancoazzurri.

42 - Tre sono i precedenti fra il Matera e Gaetano Auteri: una vittoria per i biancoazzurri e due pareggi. Il successo, risale alla Coppa Italia del 2010-11, quando nella fase a Gironi, il Matera schiantò la sua Nocerina che poi stravinse il successivo campionato. I pareggi, invece, sono arrivati nella stagione 2015-16, quando Auteri guidava il Catanzaro: 0-0 al XXI Settembre e 1-1 al Vigorito i risultati.

41 - Matera che continua a collezionare calci d'angolo in questa fase del match.

40 - Altro corner per i biancoazzurri.

39 - Giallo anche per Corado.

38 - L’ultimo ex è Rocco Mittica. La scorsa stagione ha giocato solamente una partita e mezza in biancoazzurro: entrambe contro la Casertana. La prima in Coppa Italia. La seconda, in campionato negli ultimi 45 minuti della stagione.

36 - Piccolo parapiglia in campo: ammoniti Furlan e Stendardo nell'occasione.

34 - Altro corner per il Matera.

32 - Altro corner per i giallorossi in questo match.

31 - Doppio cambio per Auteri: escono Iuliano e Ciccone, etrano Eklu e Giannone. Cambia anche Auteri: esce Ricci, entra Garufi.

30 - Un ex è anche Luca Giannone. L’ex esterno destro, funambolo nel 4-3-3 di Adriano Cadregari nella stagione 2010-11. In quella Seconda Divisione, Giannone mise a segno 10 reti in 25 presenze.

25 - Tanti ricordi per Saveriano Infantino che ha vestito la maglia biancoazzurra in due avventure diverse. Prima avventura nel 2005-06, quando il Matera era impantanato nel Girone H di Serie D. Infantino era giovane e inesperto. Il suo ritorno, si materializzò a gennaio 2016 quando cominciò a segnare a raffica. In totale, l’attaccante lucano, ha vestito la maglia biancoazzurra in 53 occasioni con 17 reti e 2 assist.

21 - Falsh dal campo: Matera-Catanzaro 1-1! Partita apertissima al XXI Settembre: biancoazzurri e giallorossi se la stanno giocando a viso aperto.

19 - Doppio cambio per Imbimbo: escono Bangu e Scaringella, entrano Grieco e Orlando.

17 - Per Sepe e Corado, in maglia giallorossa non sono state belle emozioni. Entrambe, nei sei mesi della passata stagione non hanno mai inciso. Dieci presenze e una rete per l’attaccante. Solo otto apparizioni per il terzino sinistro.

14 - Oltre Auteri, sono davvero tanti gli ex di questa sfida. Hanno giocato nel Matera gli attaccanti Giannone ed Infantino, oltre al portiere Mittica. Nel Catanzaro, invece, hanno giocato il difensore Sepe e l’attaccante Corado. Poteva esserci anche Adnan Golubovic che ha cominciato la stagione con i giallorossi, ma poi per un infortunio ha rescisso.

12 - Settimo tiro dalla bandierina per il Matera. Che diventa ottavo.

10 - Flash dal campo: Matera-Catanzaro 1-1! Secondo tempo completamente diverso dal primo. Biancoazzurri che finora stanno comunque tenendo molto bene.

08 - Anche Kanoute tira i remi in barca: Auteri deve rinunciare anche a lui. Al suo posto c'è Fischnaller.

05 - Quella fra Matera e Catanzaro è diventata una classica in Serie C: le due squadre si sono affrontate in quattro campionati. Quella di questa sera, fra le due formazioni è la nona partita. Negli otto precedenti, contiamo sei vittorie del Matera e solo due del Catanzaro. Il dato curioso è che non ci sono stati pareggi.

02 - Sesto tiro dalla bandierina per i biancoazzurri.

00 - Riprende il match al XXI Settembre-Franco Salerno: è ripresa Matera-Catanzaro.

   

CRONACA PRIMO TEMPO

46 - Duplice fischio al XXI Settembre: è 1-1 fra Matera e Catanzaro! Biancoazzurri che se la stanno giocando alla pari contro i giallorossi.

45 - Ci sarà un solo minuto di recupero.

44 - Altro corner per i biancoazzurri in questo match.

43 - La scorsa stagione, è stata sicuramente la più travagliata. Un Matera partito senza grandi obiettivi, conclude il campionato tredicesimo dopo una serie di penalizzazioni che hanno compromesso non poco il cammino. Sul campo i biancoazzurri sarebbero stati ancora una volta quarti.

42 - Auteri torna a Matera nella stagione 2016-17: sarà il più grande rimpianto della sua nuova avventura in biancoazzurro. L’obiettivo era chiaro: ottenere la promozione in Serie B. Un campionato a doppia faccia. Prima un grande girone d’andata chiuso al primo posto. Poi, un ritorno disastroso che ha fatto chiudere i biancoazzurri terzi. Inoltre, c’è anche l’amarezza della Coppa Italia persa al Penzo di Venezia, per colpa dell’arbitro Fourneau che indirizzò il match ai lagunari.

39 - Nel 2014-15 il capolavoro assoluto: una squadra partita per conquistare un campionato tranquillo, alla lunga ottiene il terzo posto, mettendosi alle spalle delle corazzate Salernitana e Benevento e prima di Lecce e Casertana. Il sogno Serie B si infrange in semifinale play off contro il Como, nella lotteria dei rigori.

37 - Altro corner per i giallorossi.

36 - Il protagonista più atteso è sicuramente Gaetano Auteri. Ha guidato per tre stagioni il Matera. Prima in quella 2014-15, poi nel biennio 2016-18. In totale, Gaetano Auteri, in tre stagioni, sulla panchina biancoazzurra si è seduto per ben 135 volte conquistando 64 vittorie, 38 pareggi e 33 sconfitte.

34 - Figliomeni tira i remi in barca: la sua partita finisce qui. Auteri si affida a Signorini.

30 - Fra il direttore di gara di Teramo e il Matera non ci sono precedenti. Ci sono, invece, per quanto riguarda il Catanzaro. Paterna, infatti, ha diretto per ben quattro volte i giallorossi con tre vittorie e una sola sconfitta.

28 - Daniele Paterna, nel Girone C ha diretto ben 15 match con 60 cartellini gialli, 3 cartellini rossi e 4 calci di rigore concessi. Ha diretto due sfide nella stagione 2015-16, otto in quella 2016-17, quattro la passata stagione e uno in quella ancora in corso.

26 - Altro corner per i biancoazzurri.

25 - Corner numero tre per il Catanzaro.

24 - Flash dal campo: Matera-Catanzaro 1-1! Botta e risposta al XXI Settembre. Bella partita con i biancoazzurri che avrebbero meritato sicuramente qualcosa in più.

23 - Secondo corner per il Catanzaro.

22 - HA PAREGGIATO IL CATANZARO! Da gol sbagliato a gol subito: D'Ursi pareggia al XXI Settembre.

21 - Paterna, nella sua carriera ha diretto 85 partite: 50 in Serie C, 2 in Serie D, 28 nel torneo Primavera e 2 nella Viareggio Cup e in Coppa Italia. In queste sfide, ha estratto ben 336 cartellini gialli, 13 doppi cartellini gialli, 18 cartellini rossi e concesso 32 calci di rigore.

20 - Terzo corner per il Matera.

19 - Altro corner per i biancoazzurri: è il secondo del match.

17 - RICCI! LA SBLOCCA LUI! Importantissima rete dei biancoazzurri: Manuel Ricci sblocca la sfida al XXI Settembre. 1-0 per il Matera e la partita si mette subito bene.

15 - È il signor Daniele Paterna di Teramo ad arbitrare Matera-Catanzaro. Quest’ultimo, andrà a capitanare una terna tutta abruzzese formata da Andrea Micaroni di Chieti e Giuseppe Di Giacinto di Teramo.

12 - Nel turno infrasettimanale, il Matera ha impattato per 2-2 al Marcello Torre di Pagani, lasciando due punti per strada. Il Catanzaro, invece, non è sceso in campo perché la sfida contro la Viterbese è stata rinviata a data da destinarsi.

11 - Flash dal campo: Matera-Catanzaro 0-0! Partita bloccata in questo momento. Nessuna emozione ma il Matera ha impattato davvero molto bene.

10 - Primo corner per il Matera. Pareggiato il conto degli angoli.

09 - Ammonito Figliomeni: primo giallo in questo match.

05 - Primo corner del match: è in favore del Catanzaro.

03 - Le due formazioni occupano posizioni completamente diverse in classifica. Il Matera si trova al terzultimo posto con 10 punti conquistati. Il Catanzaro, invece, è al quinto posto con 27 punti fatti fino a questo momento.

02 - Matera che scende in campo, ancora una volta, in maglia bianca e calzettoni azzurri. Catanzaro, invece, in completa tenuta rossa.

00 - Parte il match al XXI Settembre-Franco Salerno: è cominciata Matera-Catanzaro.

Commenti

Serie C, quante ne retrocedono in Serie D? Tutto dipende dal format della cadetteria: Ghirelli presenta due strade. Le varie ipotesi
Le formazioni ufficiali di Matera-Catanzaro: ecco le scelte dei tecnici