Calcio Mercato

UFFICIALE - Matera, i colpi prima del gong: ecco altri due arrivi

Roberto Chito
31.08.2018 18:55

Il logo del Matera Calcio, foto: Fonte Web

Un difensore e un centrocampista. Uno dal Milan, l'altro dal Torino. Il Matera, a circa un'ora dalla conclusione del calcio mercato, mette a segno due importantissimi arrivi per poter andare a rinforzare la squadra di mister Imbimbo. Dal Torino, arriva il difensore Simone Auriletto, classe 1998, a titolo definitivo. E dal Milan, arriva il centrocampista Mattia El Hilali, anche lui classe 1998, in prestito.

Il ds Luigi Volume per tutta la giornata di oggi ha fatto perdere le sue tracce. E c’era un valido motivo: stava lavorando a due trattative davvero importanti per cercare di assicurare al Matera, e soprattutto al tecnico Imbimbo, una rosa completa con giocatori di qualità. Nel comunicato diffuso dal club biancoazzurro, si legge: "Il Matera non tradisce le aspettative. Se tradizione vuole che nelle ultime ore di calciomercato debbano giungere buone notizie, a pochi minuti dalla chiusura della sezione estiva i desideri degli Amici del Matera sono stati esauditi. Milan e Torino sono le due società con le quali si sono concretizzati due acquisti, che rientrano nei buoni rapporti già esistenti con chi opera per fare del Matera una squadra giovane e frizzante, simpatica e, soprattutto, degna del Campionato di competenza".

Si conferma l’asse con il Milan. Dopo il difensore Guarnone, arriva il centrocampista El Hilali, strappato alla concorrenza del Chiasso che si era fatto prepotentemente avanti nelle ultime ore. Capitano della Primavera rossonera della passata stagione, allenata prima da Gattuso, poi da Nava, l’italo-marocchino può giocare davanti alla difesa ma anche come mezzala. Asse importante anche con il Torino. Dai granata arriva Simone Auriletto. La passata stagione, quest’ultimo ha disputato la stagione con la maglia della Reggina. Nasce come difensore centrale, ma può giocare anche come centrale destro.

Commenti

Aggressione a Taccogna. Il Matera Calcio: "No alla violenza"
Il riassunto del mercato: Matera, gran mercato. Rosa ben assemblata per un obiettivo chiaro