Matera attento: un club punta il tuo bomber e ha un piano. Ecco quale

 di Roberto Chito Twitter:   articolo letto 1903 volte
Matera attento: un club punta il tuo bomber e ha un piano. Ecco quale

L’idea è quella di andare a riformare una coppia che in passato ha fatto davvero molto bene. L’idea del Pisa è fin troppo originale: portare in neroazzurro Negro e Mazzeo. Facile a dirsi, più difficile a farsi. Soprattutto per il primo, che al momento pensa esclusivamente a questo finale di stagione con la maglia del Matera, prima di valutare il suo futuro. E lo abbiamo ripetuto davvero tantissime volte: Negro e la società biancoazzurra, solamente a giochi fatti parleranno per poter discutere del proprio futuro.

Il bomber salentino, che quest’anno ha vissuto la sua migliore stagione dal punto di vista realizzativo, però, è in scadenza. Al suo agente Mariano Grimaldi sono arrivate già delle prime offerte, visto che il giocatore, liberandosi a parametro zero, dal primo luglio potrà firmare dove vuole. Il Pisa, però, non sembra essersi fermato qui. No, il club del presidente Corrado, secondo quanto riportato dai colleghi di TuttoLegaPro.com, punta anche Fabio Mazzeo, partner proprio di Negro ai tempi della Nocerina di Gaetano Auteri. E anche qui, il club toscano spera nell’aiuto di Mariano Grimaldi, procuratore anche del bomber rossonero. Un discorso che sarà affrontato al tempo debito. Infatti, in casa Pisa, in queste ore non si fa altro che parlare di calcio mercato. I neroazzurri, vogliono costruire una vera e propria corazzata per poter essere protagonisti in Lega Pro e staccare subito il pass per il ritorno in Serie B. E per farlo, vogliono affidarsi a due certezze di questa terza serie: da una parte Fabio Mazzeo, dall’altra Maikol Negro.

E su quest’ultimo, la corte è ormai diventata davvero spietata in queste ore. L’attaccante salentino, però, ai play off non si farà distrarre minimamente dalle tante voci di mercato o dai vari accostamenti. Per lui, questa è stata una stagione ottima e nei play off ha l’occasione per poter migliorare ulteriormente il suo bottino personale, per trascinare un Matera che negli spareggi promozione vuole essere davvero protagonista.