Matera, ci sono altri recuperi in vista? Ecco la situazione degli infortunati

 di Roberto Chito Twitter:   articolo letto 903 volte
Matera, ci sono altri recuperi in vista? Ecco la situazione degli infortunati

Prima la Casertana, poi il Venezia. Questo il discorso in casa biancoazzurra anche se è normale che la testa di tutti sia già orientata al match del Penzo di mercoledì prossimo. Nonostante ciò, però, i biancoazzurri hanno tutta la voglia di onorare il match del Pinto ed uscire da Caserta con un risultato positivo, per poter concludere il campionato da imbattuti. Auteri, per l’occasione opterà per il turnover? Non è esclusa questa ipotesi.

Però, al momento, l’attenzione dei tifosi materani, nonché dello staff tecnico e soprattutto medico, è sulle condizioni di Casoli e Meola. I due esterni di centrocampo, assenti contro il Lecce, hanno ricominciato ad allenarsi, seppur in maniera differenziata. Difficilmente, però, entrambi saranno rischiati contro la Casertana. Soprattutto Casoli che mercoledì pomeriggio sarà fondamentale per poter difendere il vantaggio acquisito all’andata, in Laguna. Come anche Meola che quando è stato chiamato in causa ha sempre dato il proprio contributo. Pedine importanti per lo scacchiere tattico biancoazzurro. Auteri, in questo momento spera di recuperarli.

Ovviamente per la sfida del Penzo, si conta di avere a disposizione anche il difensore centrale Scognamillo. Per quest’ultimo, però, non è scontata la presenza. Cinque giorni alla sfida del Penzo, tre a quella del Pinto. Due trasferte di fila, importanti per un motivo o per l’altro. Il Matera, ad entrambe vuole arrivare nel migliore dei modi.