Sogno e incubo: gli animi dello Iacovone, un match da cardiopalma

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 926 volte
Sogno e incubo: gli animi dello Iacovone, un match da cardiopalma

Chi per i play off, chi per evitare la Serie D. Tre punti in palio, che scottano davvero molto. Si completa il quadro del Girone C, questo pomeriggio con Taranto – Paganese. Una sfida importantissima per le due formazioni che non possono assolutamente concedersi il minimo errore. Soprattutto il Taranto che nell’ultimo weekend è precipitato all’ultimo posto.

La formazione di Ciullo rischia davvero tanto. Con una possibile vittoria, i rossoblu scavalcherebbero Melfi e Vibonese, insediandosi al terzultimo posto con trentatré punti. Normale che lucani e calabresi, dal divano, questo pomeriggio, faranno il tifo per gli azzurrostellati che possono girare a 49 punti e mettere una serie ipoteca sull’ottavo posto, con la speranza di migliorare ulteriormente la posizione nelle prossime sfide. Allo Iacovone, si scende in campo questo pomeriggio. Punti in palio davvero pesanti per entrambe le formazioni che in questo momento hanno bisogno di far punti.

A tre giornate dalla conclusione del campionato e solamente con nove punti disponibili, è una grandissima occasione da non farsi scappare. Dalle ore 14.30, Taranto e Paganese si daranno battaglia. Da perdere hanno tutto i rossoblu, che in questo momento della stagione non possono davvero più sbagliare.